lunedì 24 novembre 2014 - ore: 13:04| 87 utenti online
 
 
martedì 29 maggio 2012,
| Altri

Donna uccisa a Brusciano

 

Donna uccisa a Brusciano

BRUSCIANO -  Questa notte, a Brusciano, dopo segnalazione telefonica pervenuta alla Centrale Operativa di Castello di Cisterna, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno rinvenuto il cadavere di Vincenza Zullo, 33 anni, all’interno della sua abitazione in via Biagio Caccia .

Da un esame esterno la donna, casalinga, sarebbe deceduta a causa di una ferita da arma da fuoco alla faccia. Nel corso di sopralluogo i militari dell’Arma hanno rinvenuto affianco al cadavere una pistola calibro 9 regolarmente detenuta dal marito 35enne, guardia particolare giurata in servizio presso istituto di vigilanza di Avellino, nonché un bossolo dello stesso calibro e un’ogiva deformata.

L’arma ed il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro. Sul fatto sono ancora in corso indagini. La salma è stata portata all’obitorio del II Policlinico di Napoli per l’esame autoptico come disposto dall’autorità giudiziaria, intervenuta sul posto.

Vedi tutti gli articoli di questo autore - Redazione

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook