sabato 25 ottobre 2014 - ore: 6:10| 68 utenti online
 
 
venerdì 08 giugno 2012,
| Altri

Cicciano, aggredisce e ricatta la ex convivente

 

Cicciano, aggredisce e ricatta la ex convivente

CICCIANO - Aggredisce la ex convivente di 20 anni e le ruba i documenti, ricattandola per restituirglieli.  Accade la sera del 4 giugno a Cicciano.

Puscasu Marian Paul, rumeno, 37enne, residente a Cicciano aggredisce la ex convivente rumena 20enne residente a Cicciano e le sottrae i documenti per poi cominciare una lunga serie di telefonate con la richiesta di 6.000 euro per restituire il maltolto, richiesta che poi  scende a 400 euro nella giornata di ieri.

I carabinieri della locale stazione, insieme a colleghi di Nola, intervengono, lo arrestano per estorsione e lo portano nel carcere di Poggioreale.
 

Vedi tutti gli articoli di questo autore - Redazione

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook