martedì 23 settembre 2014 - ore: 10:17| 89 utenti online
 
 
sabato 16 giugno 2012,
| Altri

Carabinieri, consegna di encomi e ricompense

 

Carabinieri, consegna di encomi e ricompense

NAPOLI - Questa mattina alle 10:00, nella caserma “Pastrengo” in piazza Carità, sede del Comando Provinciale Carabinieri di Napoli, il Generale di Divisione Carmine Adinolfi, comandante della Legione Carabinieri “Campania” ha consegnato pubblicamente 39 encomi e ricompense a militari dell’Arma che si sono distinti in significative e brillanti operazioni di servizio contro la criminalità comune e organizzata e per la cattura di latitanti. In sintesi sono stati tributati:

- dieci Encomi Semplici a militari effettivi al Nucleo Investigativo di Napoli per aver disarticolato, con l’arresto di 17 affiliati, un sodalizio criminale responsabile dei reati di estorsioni e spaccio di stupefacenti, con sequestro di beni per 13 milioni di euro;
- sei Encomi Semplici a militari del Nucleo Investigativo di Napoli per aver localizzato e catturato un pericoloso latitante responsabile di omicidio;
- cinque Encomi Semplici a militari del Nucleo Investigativo di Napoli per aver disarticolato, con l’arresto di 12 affiliati, un sodalizio criminale responsabile di vari omicidi;
- un Encomio Semplice ad un militare del Nucleo Investigativo di Napoli per aver dato un determinante apporto ad indagini che hanno portato alla disarticolazione, con l’arresto di 36 affiliati di un sodalizio criminale, responsabili di estorsioni, furto e riciclaggio di veicoli;
- un Encomio Semplice ad un militare del Nucleo Investigativo di Napoli per avere localizzato e tratto in arresto un latitante e permesso l’arresto di 10 persone che ne avevano favorito la latitanza;
- un Encomio Semplice ad un militare del Nucleo Investigativo di Napoli per aver salvato dalle acque un bagnante colto da malore;
- cinque Encomi Semplici a militari effettivi alla Compagnia Napoli Centro per aver localizzato e catturato un pericoloso latitante affiliato a clan, responsabile di rapine, estorsione ed altro;
- tre Encomi Semplici a militari effettivi alla Compagnia Napoli Centro per avere individuato, localizzato e arrestato un pericoloso rapinatore seriale;
- un Encomio Semplice ad un militare del Nucleo Radiomobile di Napoli per aver dato un determinante apporto ad indagini che hanno portato alla disarticolazione, con l’arresto di 3 affiliati, di un sodalizio criminale responsabile di estorsioni e riciclaggio di veicoli;
- due Encomi Semplici a militari del Nucleo Radiomobile di Napoli, per salvato una donna che stava tentando il suicidio;
- due Encomi Semplici a militari del Nucleo Radiomobile di Napoli per aver disarticolato, con l’arresto di 9 affiliati, un sodalizio criminale responsabile di numerosi furti;
- due Encomi Semplici a militari del Nucleo Radiomobile di Napoli per aver affrontato e arrestato 3 rapinatori armati che tentavano di rapinare un automobilista; Dopo la lettura delle motivazioni degli encomi, il Generale ADINOLFI si è complimentato personalmente con ogni singolo militare per le elevate capacità professionali, nonché per l’acume investigativo e l’alto senso del dovere dimostrati.

 

 

Vedi tutti gli articoli di questo autore - Redazione

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook