mercoledì 23 aprile 2014 - ore: 13:27| 165 utenti online
 
 
lunedì 18 giugno 2012,
| Altri

Vacca, Bilancio partecipato o vado via

 

Vacca, Bilancio partecipato o vado via

MARIGLIANO - Maggioranza sempre più in crisi. Dopo il malcontento del presidente del consiglio, Michele Cerciello, che chiedeva l'eliminazione dal Puc dell'  apertura alla grande distribuzione per non strozzare i piccoli commercianti locali già al collasso, adesso è il consigliere comunale Pdl Raffaele Vacca a lanciare l'ultimatum.

"Se il sindaco Antonio Sodano non convocherà un Consiglio comunale per consentire a tutte le forze politiche di maggioranza e opposizione di redigere lo strumento finanziario insieme prenderò le distanze dall'esecutivo".

Insomma Vacca in qualità di presidente dell'apposita Commissione Finanziaria non ci sta ad alzare solo la mano per l'approvazione del bilancio, come è sempre avvenuto finora "disattendendo -dice- quelli che dovevano essere i principi di trasparenza nelle scelte che lo avevano portato ad aderire al progetto del Partito della Libertà".

Vacca chiederà anche ad assessori e consiglieri di rinunciare alle proprie spettanze per sostenere il  settore delle politiche sociali e la povertà dilagante in città da sempre  cenerentola dei bilanci. Pollice verso anche nei confronti dei debiti fuori bilancio e in particolare contro quello maturato nei confronti della Geseco, la società di tributi estromessa dal comune e che ha portato a maturare un contenzioso di circa 400 mila euro. Ecco il contenuto della lettera del
consigliere Raffaele Vacca.

Leggi la lettera

Discuti l'Argomento sul Blog

Vedi tutti gli articoli di questo autore - Redazione

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook