mercoledì 17 settembre 2014 - ore: 9:32| 135 utenti online
 
 
lunedì 13 agosto 2012,
| Altri

Da Napoli a Caserta sit-in per l’amnistia

 

Da Napoli a Caserta sit-in per l’amnistia

Martedì 14 agosto 2012 dalle ore 10.00 l'Associazione “Legalità & Trasparenza”- Radicali Caserta organizza un sit-in antistante la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere. “La struttura penitenziaria di Santa Maria Capua Vetere, che abbiamo avuto modo di visitare la settimana scorsa grazie al senatore Radicale Marco Perduca, è una struttura a rischio elevato: la struttura ha una capienza di 547 unità ma i detenuti ospitati attualmente sono 980, di cui 352 in attesa del giudizio di primo grado. È in costruzione un nuovo reparto che sembra sia destinato ad ospitare detenuti provenienti da altre struttura penitenziarie della Campania, come quello di Secondigliano e Poggioreale, dove i compagni dell'Associazione Radicale ‘Per La Grande Napoli’ ormai da mesi manifestano per denunciare le condizione fatiscenti della struttura napoletana. A Santa Maria abbiamo avuto modo di constatare condizioni davvero critiche: celle di pochi metri quadrati che ospitano fino a 8 detenuti e problematiche con l'impianto idrico soprattutto nel reparto femminile.

La nostra iniziativa ha lo scopo di sostenere la proposta di Marco Pannella di amnistia come vera e unica riforma strutturale della giustizia italiana, il nostro impegno infatti non è rivolto solo ai detenuti ma all'intera comunità penitenziaria che spesso è costretta a lavorare con pochissimi mezzi e con personale ridotto all'osso, basta riflettere su un dato; per l'anno 2012 si sono verificati 34 casi di suicidi dei detenuti ma ci sono anche ben 8 casi di suicidi degli agenti penitenziari, ciò dimostra come è dura la vita in carcere.” E’ questa la dichiarazione di Luca Bove del Comitato Nazionale dei Radicali Italiani che insieme ad Olga Corse ed Elio De Rosa, (la prima Segretaria e il secondo tesoriere dei Radicali Caserta) e militanti Radicali come Gianroberto Zampella saranno presenti davanti alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Vedi tutti gli articoli di questo autore - Redazione

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook