sabato 20 dicembre 2014 - ore: 9:02| 94 utenti online
 
 
domenica 27 maggio 2012,
| Altri

Angri e Terracciano lasciano il Real Panariello

 

Angri e Terracciano lasciano il Real Panariello

MARIGLIANO - Quella che sembrava una favola a lieto fine si è tramutata invece in un incubo vero e proprio. E si perchè il Real Panariello, squadra mariglianese partecipante al campioanto di calcio di terza categoria, che tanto bene si stava comportando ha praticamente dato addio ai sogni di gloria per una serie di vicissitudini interne che poco hanno a che fare con il calcio giocato. Ed è un vero peccato perchè la squadra allestita con sapienza durante la stagione dal mister Sabatino Terracciano e dal direttore sportivo Vincenzo Angri, aveva tutte le carte in regola per lottare fino in fondo. A fare le spese di questo cambiamento societario sono stati proprio i sopracitati mister e ds che hanno lasciato la squadra, nel frattempo piombata mestamente al sesto posto in classifica, dopo essere stata sempre al vertice.

Divergenze insanabili con il patron Ciro Panariello hanno portato a questa decisione, molto sofferta dato l'impegno e la passione che stavano mettendo in quest'avventura sia Angri che Terracciano, il tutto naturalmente senza percepire alcun rimborso, anzi. Per motivi di lavoro il direttore Angri si è dovuto trasferire al nord ma anche da tanti chilometri di distanza non ha mai fatto mancare il suo apporto anche se da quel momento mister Terracciano si è trovato praticamente da solo. Nonostante ciò si è cercato di portare in porto la barca fino alla "rottura" avvenuta. Oltre ai due dirigenti hanno lasciato la squadra anche i calciatori Vivenzio e Bonavolontà.

Nella foto Vincenzo Angri

Vedi tutti gli articoli di questo autore - Giovanni Caruso

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook