giovedì 28 agosto 2014 - ore: 7:06| 45 utenti online
 
 
lunedì 23 luglio 2012,
| Altri

Lauro, cresce l’attesa per il Flauto Magico

 

Lauro, cresce l’attesa per il Flauto Magico

Dopo la grande partecipazione alla Giornata ecologica di domenica 22 luglio, tutto pronto per lo spettacolo di domani sera, martedì 24 luglio, quando in piazza Lancellotti a Lauro (Av), alle ore 21, ci sarà lo spettacolo “Il Flauto Magico” di W.A. Mozart, solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival; Greg Ritchey è il direttore d’orchestra, si esibirà l’orchestra dell’Opera Magiara di Cluji con ben 15 solisti provenienti dagli Stati Uniti d’America.
L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento posti. L’evento, organizzato con il patrocinio e grazie all’impegno dell’Ept di Avellino, è davvero senza pari se si considera che questa sera la stessa orchestra sarà in concerto al Teatrino di Corte di Palazzo Reale a Napoli.
La “Rappresentazione d’Opera in forma di concerto”, in programma martedì, costituisce tra l’altro, un momento culturale e spettacolare di musica classica in una location prestigiosa e di insostituibile valore monumentale. Inoltre, prima dell’esibizione dell’orchestra Magiara di Cluji, saranno presenti a Lauro circa 100 turisti statunitensi che visiteranno le bellezze storico-artistiche, i palazzi storici, il Castello Lancellotti ed altri luoghi del paese della provincia di Avellino. A fare da guida anche i volontari dell’associazione Pro Lauro.
Un lavoro davvero impagabile, inoltre, hanno svolto domenica mattina i tanti volontari che hanno partecipato alla giornata ecologica: a partire dalle ore 6 del mattino, diverse squadre sono state impegnate a rendere più accogliente piazza Lancellotti. La manifestazione è stata promossa dalle associazioni: Coldiretti, Pro Lauro, Il Mondo che Vorrei, Irpinia Domani e Left.
Tornando a “Il Flauto Magico” di martedì, si tratta del primo di tanti eventi in cartellone per “Lauro InVita” 2012. La vera novità di quest’anno è che il cartellone di eventi estivi, che tanto successo ha raccolto la scorsa estate, è organizzato grazie all’impegno e all’abnegazione delle associazioni di volontariato e di promozione del territorio. Nonostante i tempi ristretti, i gruppi interessati hanno messo a punto un cartellone estivo variegato, che calamiterà interessi ed attenzioni e che è in costante evoluzione, grazie, soprattutto, ai fermenti culturali presenti in città che contraddistinguono da sempre le attività delle associazioni, le quali hanno espresso in questa sinergia una grande capacità di proporre ed intercettare iniziative.
Numerosi i volontari che si stanno prodigando per la riuscita degli eventi a cominciare dal concerto di martedì, realizzato in collaborazione con l’Ept di Avellino.
L’obiettivo degli organizzatori di “Lauro InVita” 2012 è definire degli appuntamenti che ribadiscano le capacità di tutto il paese di Lauro di sapersi proporre come stazione turistica nel comprensorio e di saper interpretare i tanti interessi che la rendono una realtà viva, sensibile alla partecipazione ed al coinvolgimento nonché alle espressioni d’identità grazie alle quali l’assetto sociale è interrogato.

L'Amalfi Coast Music & Arts Festival

"La nostra visione é di una comunità di artisti ed appassionati che imparano l'uno dall'altro, creano e si esprimono insieme, ispirati ed arricchiti dalla tradizone di bellezza in ogni cosa e luogo d'Italia. "
L'Amalfi Coast Music & Arts Festival é una community che si concreta in due capi d'attività: Institute (L'Accademia), per l’offerta formativa e di socialità e cultura del territorio; Festival, per la realizzazione di eventi ed appuntamenti (concerti strumentali; produzione di opera e scene d'opera; esposizioni e laboratori artistici aperti al pubblico) integrati nell'ambito dell'offerta turistica territoriale attraverso il raccordo con enti ed istituzioni locali.
La Community é patrocinata e sostenuta: dalla Ambasciata degli Stati Uniti d'America in Italia; dalla Regione Campania; dalla Provincia di Napoli; dalla Provincia di Salerno.
Gode della collaborazione e del sostegno delle più prestigiose istituzioni locali pubbliche e private, fra cui: i Comuni di Vietri sul mare, Amalfi e Minori; il Conservatorio di S. Pietro a Majella a Napoli; l'Ente Provinciale per il Turismo di Salerno.
Si pone la finalità di unire l'educazione e lo studio ad esperienze di scambio culturale e ad attività turistiche e di conoscenza delle tipicità territoriali in un quadro d'offerta sinergico ed integrato.
 

 

 

 

 

Vedi tutti gli articoli di questo autore - Mariateresa Buonfiglio

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook