giovedì 17 aprile 2014 - ore: 8:42| 120 utenti online
 
 
sabato 18 gennaio 2014,
| Altri

Il Carnevale 2014 a Saviano

 

Il Carnevale 2014 a Saviano

SAVIANO - Il 17 Gennaio di ogni anno è il giorno dedicato a S. Antonio Abate (Sant’Antuono). In questa data inizia il periodo festivo del Carnevale e contemporaneamente In onore di Sant’Antuono, la nostra tradizione popolare usa accendere il “Fucarone”. A Saviano, dove si festeggia un fantastico Carnevale, la Festa inizia, appunto, con il Fucarone di Sant’Antuono. S. Antonio Abate, che è il protettore del fuoco, degli animali e della pelle, è considerato il Santo che ha conteso a Satana le anime dei peccatori cercando di salvarle dalle fiamme dell’inferno. Per questo motivo, si festeggia Sant’Antuono, accendendo il Fucarone e chi partecipa all’accensione di tale falò è sotto la tutela e la protezione del Santo. Il Falò ha origini legate al mondo contadino e secondo le credenze popolari allontana la crisi economica e sociale.

Il fuoco stesso è il simbolo della vita, del rinnovamento e della purificazione ed è il propiziatore di una vita migliore nel nuovo anno Il Carnevale Savianese 2014, promosso dal Comune, dalla Pro.loco di Saviano e dalla Fondazione Carnevale Savianese con la partecipazione dell’Ass. Arci-Masaniello, dall’Ass. Radici Cristiane e dall’Ass. dei Comitato Carri, ha previsto in questa data, la sfilata del lungo Corteo storico “La Repubblica di Masaniello” organizzato dall’Ass. Arci-Masaniello di cui è Presidente Enzo Mauro. Il corteo storico, accompagnato dal rullo dei tamburi, è stato formato da numerosi figuranti in costume d’epoca, dagli stendardi dei vari comitati carri e dagli allievi dell’Istituto ISISS di Saviano e Marigliano con il Preside Prof. Domenico Ciccone, che dopo aver percorso le strade principali del Paese, ha raggiunto la località di Via Crocelle, dove era stato allestito il Fucarone Ufficiale della Fondazione. La fiaccola, che ha inaugurato l’inizio della festa è stata trasportata su un carrello nel luogo programmato da un figurante.

La Cerimonia, presentata da Luigi Fedele, è continuata, poi, con i saluti bene auguranti del Sindaco di Saviano Dott. Carmine Sommese, dell’Assessore Francesco Ferrara, del Presidente del Carnevale Prof. Pasquale Napolitano e con la nomina della madrina del Carnevale 2014: Di Costanzo Carolina. I numerosi spettatori, con l’accensione del Fucarone ad opera della madrina e durante la sua consumazione, sono stati allietati dai momenti musicali del gruppo Folkloristico “I song Folk”, dai balli eseguiti dal gruppo Nolano “Le Popolane” e da un delizioso buffet preparato dal “Ristorante 21/12” Saviano e offerto dal Comitato Rione S. Erasmo. 

 

 

Vedi tutti gli articoli di questo autore - Pasquale Iannucci

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook