giovedì 27 agosto 2015 - ore: 21:21| 55 utenti online
 
 

Napoli: 26enne rapinato e colpito dai banditi

"Episodio nella notte scorsa in via Colonnello Lahalle"

Napoli: 26enne rapinato e colpito dai banditi

 NAPOLI - Nuovi episodi di violenza nel capoluogo campano. La scorsa notte, un giovane di 26 anni stava transitando con la sua fidanzata in sella alla sua moto lungo via Colonnello Lahalle quando è stato fermato da quattro malviventi armati che l'hanno aggredito per farsi consegnare la moto. Il ragazzo ha tentato inizialmente di reagire ed è stato colpito più volte al volto. Per le ferite conseguite è stato porta...
leggi tutto l'articolo »

 

Martina Levato e Pietro Barbini: diciamola tutta!

"La poliedrica artista pugliese di San Severo, Maria Teresa Infante, analizza con spirito critico e senza sconti per nessuno, sui condizionamenti di "un'informazione ipocrita e pilotata"."

Martina Levato e Pietro Barbini: diciamola tutta!

E’ il 28 aprile quando Martina Levato, studentessa della Bocconi, deturpa con l’acido il ventiduenne Pietro Barbini. Un atto criminale che emula un’orribile pratica diffusa soprattutto nei paesi dell’Asia meridionale, quali Bangladesh, Pakistan, India , Cambogia. Un gesto che ha inorridito l’opinione pubblica per l’efferata pianificazione e lucidità, così come fu, anni prima, per la giovane avvoca...
leggi tutto l'articolo »

 

Napoli: evitata tragedia in Cumana

"Il capotreno ha notato le fiamme e ha fatto scendere tutti i passegeri"

Napoli: evitata tragedia in Cumana

 NAPOLI - Una tragedia è stata evitata questa mattina grazie alla prontezza del capotreno e del macchinista di un treno della Cumana. Come riportato dal Corriere del Mezzogiorno, erano le  6.35 circa e un treno proveniente da Torregaveta ha imbarcato i viaggiatori diretti a Montesanto alla stazione di Fuorigrotta. Il capotreno ha però rilevato che dal fondo carrozza usciva del fumo, e ha così tempestivamente dispos...
leggi tutto l'articolo »

 

Contromano in tangenziale: Mormile rompe il silenzio

"Prime ammissioni davanti agli inquirenti di Nello Mormile sul tragico incidente"

Contromano in tangenziale: Mormile rompe il silenzio

 NAPOLI - Dopo settimane di silenzio, Aniello Mormile, il dj napoletano che nella tragica notte del 25 luglio causò la morte della sua fidanzata Livia Barbato e Aniello Miranda procedendo contromano e a fari spenti in Tangenziale , ha parlato per la prima volta con gli inquirenti.  Come riportato da Il Mattino, nella giornata di ieri il ragazzo è stato sottoposto a due ore di interrogatorio serrato e si è deciso per...
leggi tutto l'articolo »

 

Napoli, tenta di violentare una giovane di 18 anni nel parcheggio della stazione

"La Polizia di Stato evita la violenza sessuale e arresta l'uomo"

Napoli, tenta di violentare una giovane di 18 anni nel parcheggio della stazione

NAPOLI -  Nel tardo pomeriggio di ieri due agenti del Compartimento Polfer di Napoli, liberi dal servizio, hanno salvato una ragazza da una violenza sessuale. I due agenti, dopo aver terminato il turno di lavoro, mentre stavano andando via con la loro auto nel parcheggio adiacente la stazione, hanno sentito una ragazza urlare. I due poliziotti sono subito intervenuti , bloccando un giovane, M.G. del 1998, con precedenti di Polizia, ...
leggi tutto l'articolo »

 

Napoli, botte alla madre per soldi: fermata 34enne

Napoli, botte alla madre per soldi: fermata 34enne

NAPOLI - Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Ferdinando, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria la 34enne pregiudicata del posto Sabrina Fucito in quanto gravemente indiziata dei reati di rapina e lesioni ai danni della madre 58enne.   Verso le 16,00, al rifiuto della madre verso l’ennesima richiesta di denaro, la 34enne l’ha scaraventata con violenza al suolo per poi colpirla ripet...
leggi tutto l'articolo »

 
Pagine totali: 354 - sei a pagina 1 - vai a pagina - -
 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook