News / Cronaca
  • Calolziocorte(Bergamo), ruba in casa di un pensionato

    Arrestato quarantanovenne di Napoli

    Dopo l’arresto del 37enne che aveva tentato di estorcere venti Euro alla sua ex convivente, la quale gestisce un avviato negozio di fiori in Bergamo città, finisce nella rete delle Forze dell’Ordine un altro cittadino napoletano. Si tratta di un 49enne residente da anni nel Comune bergamasco di Calolziocorte. L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri della locale Sta...

    Leggi tutto
  • Tenta di incassare un assegno di 14mila euro

    Tenta di incassare un assegno di provenienza illecita per circa 14mila euro, arrestato

     Si era presentato presso uno degli sportelli al pubblico della Banca della Provincia di Macerata, in pieno centro dello stesso capoluogo marchigiano, chiedendo di incassare un assegno del valore di 13.750 Euro, ma il Direttore della medesima struttura creditizia, insospettitosi sia per l’entità della cifra di cui si chiedeva l’incasso che per il fatto che lo stesso portato...

    Leggi tutto
  • Nola, Consiglio comunale monotematico sull'acqua

    lo chiede con forza il Comitato Civico per la difesa del diritto all’acqua di Nola

    NOLA - Il 12 e 13 giugno, nei Comuni che sono all’interno dell’Ambito ATO3, tra cui Nola, il dato referendario ha superato di gran lunga la media nazionale e, in sintesi, gli elettori, al di là di ogni schieramento politico, hanno semplicemente confermato ciò che stanno chiedendo da anni: LIBERARSI DELLA GORI.  PERCHE’? Ma per tutti i motivi di lamentela ch...

    Leggi tutto
  • Terzigno, scoperta una bisca clandestina cinese

    10 denunciati

    TERZIGNO - I carabinieri dell'aliquota rodiomobile di Torre Annunziata hanno scoperto in un magazzino su via Zabatta una bisca clandestina cinese, denunciando in stato di libertà per concorso in gioco d'azzardo 10 cittadini cinesi, regolari in italia ed hanno sequestrato 12.000 euro in denaro contante ed alcuni assegni, nonché vari mazzi di carte da gioco.  ...

    Leggi tutto
  • Nola, arresto per rapina

    Nola, un arresto su ordine di carcerazione per varie rapine

    NOLA - I carabinieri della locale stazione hanno arrestato  Pasquale Castaldo, 26 anni,  già noto alle forze dell'ordine, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso il 5 agosto dal tribunale di Nola.   Il giovane deve  espiare la pena di 2 anni, 8 mesi e 28 giorni di reclusione poiché condannato per varie rapine:  è stato portato nel car...

    Leggi tutto
  • Somma Vesuviana, sequestrato e dissequestrato ristorante

    Una denuncia per abusivismo edilizio. Il sequestro, comunque, non è stato autorizzato dal Gip della procura di Nola

    SOMMA VESUVIANA - I carabinieri della locale stazione con la collaborazione del personale dell’Asl di Marigliano e del locale ufficio tecnico comunale hanno denunciato in stato di libertà per abusivismo edilizio un 62enne del luogo. Gli uomini addetti ai controlli hanno ispezionato un ristorante su via zingariello, di proprietà dell’uomo, accertando che i loc...

    Leggi tutto
  • Somma Vesuviana, sequestro di alimentari in un supermercato

    Una denuncia per violazioni alle leggi a tutela della salute pubblica

    SOMMA VESUVIANA -  I carabinieri della locale stazione con la collaborazione del personale dell’ASL  UOPC del distretto di Marigliano e Sant’Anastasia hanno denunciato in stato di libertà per violazioni alle leggi sanitarie un 45enne del luogo, gestore di un supermercato su via Spartimento. Gli addetti hanno ispezionato il supermercato gestito da un  45enn...

    Leggi tutto
  • Aumenti acqua, Città Viva: 'Il Palazzo vuole salvare la Gori'

    Noi siamo dalla parte dei cittadini

    NOLA - Città Viva denuncia la gravità delle decisioni prese dall'Assemblea dei sindaci di Ato 3 Sarnese-Vesuviano. Un inaccettabile aumento delle tariffe del servizio idrico integrato, finalizzato solo al salvataggio finanziario di Gori S.p.A. e non al miglioramento dei servizi offerti agli utenti. I 27 sindaci, sui 76 complessivi che compongono l'Ato, che hanno espresso voto favorev...

    Leggi tutto
  • Il napoletano Matteo Piantedosi è il nuovo prefetto di Lodi

    Nuovo traguardo di prestigio nella folgorante carriera del dottor Matteo Piantedosi, che, dopo aver ricoperto diversi ed importanti incarichi nell’Amministrazione dello Stato, è stato chiamato a dirigere l’Ufficio Territoriale del Governo di Lodi. Originario di Napoli, avellinese d’adozione, il nuovo Prefetto della città lombarda avvicenda nella carica il predente r...

    Leggi tutto
  • Affonda imbarcazione

    Tratti in salvo i due naufraghi, di cui uno napoletano

    Sono stazionarie, presso l’ospedale di Messina, le condizioni di salute dei due naufraghi 40enni, un napoletano e un gaetano, rimasti shoccati per l’incendio e il conseguente affondamento del natante e bordo del quale navigavano nelle acque dell’arcipelago delle Eolie. Mentre si trovavano a circa 20 miglia al largo dell’isola di Stromboli, i due marinai, che viaggiavano su ...

    Leggi tutto
  • Nola, tagliati 50000 euro dalla Regione

    La Regione taglia 50000 euro previsti per ricordare l’eccidio di Piazza D’Armi

    L’Associazione nazionale Amici del Marciapiede di Nola, appena saputo che la Regione ha avuto tagli alla finanziaria regionale dagli ispettori del Ministero dell’Economia che non hanno ritenuto affidabile la manovra finanziaria approvata nello scorso marzo, nella quale erano previsti 50000 euro per la città di Nola per ricordare degnamente l’eccidio di Piazza d’Armi,...

    Leggi tutto
  • Cicciano, botte da orbi

    Si picchiano a sangue per questioni di vicinato. 4 arresti per rissa aggravata e lesioni.

    CICCIANO. I carabinieri dell’aliquota radiomobile hanno arrestato per rissa aggravata e lesioni personali aggravate dai futili motivi e dall’uso di armi Gennaro Gallucci , 33 anni, Carmine Santorelli, 41 anni, Simone Tessitore, 31 anni e Carmelina Tessitore, 36 anni, tutti del luogo. Sono stati  sorpresi e bloccati su via Forno dai militari dell’Arma, nei pressi delle loro ...

    Leggi tutto
  • Saviano, attivata la S.U.A.

    Il Commissario prefettizio Gabriella D'Orso ha sottoscritto la convezione con Provveditorato alle Opere Pubbliche e Prefettura di Napoli per il conferimento delle funzioni di stazione unica appaltante. Gabriella D’orso: <> .

    SAVIANO – Il Commissario Prefettizio Gabriella D’orso ha sottoscritto con Prefettura e Provveditorato alle Opere Pubbliche la convenzione per il conferimento delle funzioni di S.U.A. stazione unica appaltante,con il compito di curare tutte le procedure di aggiudicazione di contratti di lavori pubblici, di prestazioni di servizio, di acquisto di beni e forniture, dalla redazione e pubbl...

    Leggi tutto
  • Denunciati cacciatori di cardellini

    Catturano abusivamente ben 41 cardellini, denunciati in quattro

    Con le accuse di esercizio abusivo di attività venatoria e maltrattamento di animali, quattro pregiudicati napoletani sono stati denunciati, in stato di libertà, ad opera de Carabinieri della Stazione di San Giorgio del Sannio. Si tratta di L.P., di 28 anni, G.M, di 35. C.S., di 41 e G.G., di 26, tutti già noti alla Forze dell’Ordine, anche per quello che concerne il tip...

    Leggi tutto
  • Tre denunce per droga

    Uso non terapeutico di sostanze stupefacenti, scatta la denuncia per due castellani e un napoletano

    Due cittadini di casertani ed uno di Napoli deferiti in Procura, ad opera dei Carabinieri della Compagnia di Venafro con l’accusa di “detenzione ed uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti”. Si tratta di un 29enne e di un 22 di Castelvolturno e di un 44 della città campana capoluogo di regione, che, controllati in due distinte operazioni, sono stati trovati i...

    Leggi tutto
  • La famiglia di falsari patteggia la pena

    Patteggiano la pena la famiglia di falsari giuglianesi arrestati a Montaquila, nell’Isernino, sul finire della scorsa settimana di Daniele Palazzo

    Hanno patteggiato un anno e venti giorni di reclusione(pena sospesa) i tre componenti del nucleo familiare di Giugliano in Campania, arresti sul finire della scorsa settimana, ad opera dei Carabinieri della Stazione di Monteroduni e dei loro colleghi della Compagnia di Venafro, in provincia di Isernia,, perché sorpresi a fare shopping con banconote contraffatte. Si tratta un uomo di 69 ...

    Leggi tutto
  • Marigliano, usura, estorsione e ricettazione

    Un arresto su ordine di carcerazione per estorsione, usura e ricettazione

    MARIGLIANO - I carabinieri della locale stazione hanno arrestato Salvatore Esposito , 49 anni, già noto alle forze dell'ordine, raggiunto da un ordine di carcerazione agli arresti domiciliari emesso il 19 luglio dal tribunale di Nola. L'uomo deve  espiare la pena residua di 3 anni e 4 mesi di reclusione per estorsione, usura e ricettazione commessi a Pomigliano D'Arco nel...

    Leggi tutto
  • Marigliano, pauroso incidente

    Lausdomini, impatto in via Rossini

    MARIGLIANO - È un incrocio maledetto. Finora tanti piccoli incidenti e   solo tanta paura,  ieri, però, stava per scapparci il morto. Per fortuna, a prima vista, si è avuto solo un ferito leggero, che, comunque, ha avuto la necessità di essere ricoverato al vicino ospedale di Nola. Un incrocio che, anche se ben fornito di una appropriata segnaletica, ha causat...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250