News / Cronaca
  • Tentano cavallo di ritorno ma trovano i carabinieri, 3 arresti nel Napoletano

    La rapina era stata compiuta lo scorso Marzo a Grumo Nevano, ai danni di una donna

    GRUMO NEVANO. Cavallo di ritorno fallito. I malfattori si presentano all’appuntamento con la vittima ma si trovano di fronte i carabinieri. I militari del Nucleo Investigativo di Castello di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto tra Frattamaggiore e Napoli 3 persone: si tratta di  un 36enne napoletano, un 40enne di Casandrino e un 57enne di Fratta. Il provvedimento cautela...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, in manette due minori immigrati: avevano rapinato un passante

    SOMMA VESUVIANA – SANT’ANASTASIA - Due  minori marocchini, entrambi 17enni, sono ritenuti responsabili di false attestazioni sull’identità, resistenza a pubblico ufficiale e di rapina impropria. I ragazzi erano stati notati in atteggiamento sospetto a piazza Cattaneo dai carabinieri di Sant'Anastasia. I due  per sottrarsi a controlli e alla identificazione hanno...

    Leggi tutto
  • Nola, sgominata banda di ladri d'auto: ecco i nomi

    Sequestrate 2 officine abusive (a Nola e a Massa di Somma). VIDEO -- I NOMI ---

     Nolano - Arrestate 10 persone nel nolano, 8 in carcere e 2 con obbligo di dimora dai carabinieri della compagnia di Nola su un ordine del gip di Nola.   I provvedimenti sono stati decisi dopo attività investigativa avviata dai carabinieri di Palma Campania dopo un arresto in flagranza per riciclaggio e ricettazione eseguito nel settembre 2017 in un'officina meccanica abusiv...

    Leggi tutto
  • Bimbo morto di meningite a Salerno, 5 medici indagati

    Distrutti dal dolore, i genitori vogliono sapere la verità sulla morte del piccolo Nello

    SALERNO. Sono cinque gli indagati per la morte del piccolo Nello, deceduto l’altro ieri per una sospetta meningite fulminante. Sono medici in servizio negli ospedali di Sarno e di Nocera Inferiore. L’ipotesi di reato è omicidio colposo.  L’inchiesta è stata avviata dal Pm Anna Chiara Fasano dopo la denuncia fatta dai genitori del bambino. Distrutti dal dolore,...

    Leggi tutto
  • Droga in una busta per surgelati, arrestato 20enne: ecco il nome

    Nella busta poi vi erano oltre 314 euro in banconote di vario taglio, risultato di attività illecita.

    VILLARICCA. Droga nascosta in una busta per surgelati. La scoperta ad opera dei Carabinieri della Stazione di Marano di Napoli presso un’abitazione. A finire in manette un 20enne: si tratta di Pietro Sarnelli. Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari.  Nel corso di una perquisizione presso la sua residenza, i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato 4...

    Leggi tutto
  • Napoletano, schiaffi a moglie e figli minorenni: in manette 52enne

    Era il 24 Settembre scorso quando la 46enne si rivolse alle forze dell’ordine.

    MONTE DI PROCIDA (Na). Maltrattava moglie e figli. A finire in manette un 52enne del posto, impiegato. L’uomo da tempo si mostrava violento nei confronti della coniuge 46enne e dei 4 figli, 3 dei quali minorenni. La donna, dopo ripetute scene di aggressività da parte del marito, ha trovato il coraggio per denunciare l’uomo ai carabinieri: era il 24 Settembre scorso quando la 46...

    Leggi tutto
  • Scooter contro auto con fuga di entrambi i conducenti. Muore un 22enne.

    Era su scooter guidato da amico sotto effetto droga

    CERCOLA - Arrestato per omicidio stradale un 19enne di Ponticelli, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane senza patente, alla guida di uno scooter sottoposto da tempo a sequestro amministrativo perché privo di assicurazione, girava per Cercola in stato di alterazione dovuta ad assunzione di cocaina e cannabinoidi,  portando il proprietario sul sellino. Lo scoot...

    Leggi tutto
  • Aido Avellino: cambia testimonial

    Lo slogan #SEVUOIPUOI di Felice Peluso di Aido Avellino, per la  sensibilizzazione alla cultura della donazione degli organi, corre lungo lo stivale con Beppe Squillace Passaggio di testimone tra Tommaso Palo, skyrunner testimonial di #SEVUOIPUOI di Aido Avellino, e Beppe Squillace, ultrarunner ligure ma di origini calabresi che, partito il 13 ottobre scorso dai Bagni Giardino di Pietra Ligu...

    Leggi tutto
  • Roccarainola, trovato in pericolo di vita nella sua auto con ferite da taglio

    ROCCARAINOLA - Un 42enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto contiguo al non più attivo clan dei “Di Domenico” operante nel nolano, questa notte è stato soccorso dal personale del 118 di Nola in via De Angelis, in località “Sasso”, dove lo ha trovato sanguinante a bordo della sua auto. L’uomo è stato trasporta...

    Leggi tutto
  • Cimitero di Nola, sequestrata area adibita a parcheggio abusivo

    Chiedevano 5 euro ad auto. Brillante operazione della Polizia Municipale guidata dal Comandante Maiello in Via Dei Cipressi

    NOLA -  Parcheggio abusivo su area privata. Brillante operazione della Polizia Municipale guidata dal Comandante Maiello in Via Dei Cipressi, a pochi passi dai cancelli d'ingresso del camposanto. In particolare, alcuni soggetti, in via di identificazione, si erano appropriati dello spazio, in passato già oggetto d'indagine e nelle mani della criminalità organizzata. Avevano add...

    Leggi tutto
  • Minacciava i passanti con la falce: arrestato 39enne nel Napoletano

    Ad Afragola l'uomo terrorizzava tutti. All'arrivo degli agenti il 39enne si è scagliato sull'automobile della Polizia, danneggiandola

    AFRAGOLA. La Polizia ha arrestato ad Afragola un 39enne accusato di danneggiamento aggravato.  L'uomo, armato di falce, minacciava tutti i passanti che incrociava. Benito Barra ,39enne di Cardito, ha danneggiato anche l'automobile dei poliziotti prima di essere bloccato dagli agenti con non poche difficoltà. Il 39enne è in attesa di celebrazione del rito pe...

    Leggi tutto
  • Preso Salvatore Fido, decise la guerra tra Mazzarella e Rinaldi

    Secondo gli investigatori Fido, ritenuto tra i capi del clan Mazzarella, fu tra i promotori delle 'stese' di camorra. Il trentenne latitante era in una villa a Giugliano

    NAPOLI. La Polizia ha arrestato Salvatore Fido, latitante trentenne ritenuto tra i capi del clan camorristico Mazzarella. Su Fido pendeva da febbraio un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione mafiosa.  L'uomo è stato individuato nella periferia di Giugliano, all'interno di una villetta. Qui è stato raggiunto da agenti del Servizio centrale operati...

    Leggi tutto
  • Camorra, arrestato imprenditore: era fedelissimo di Zagaria

    Sequestrati beni per oltre 8 milioni di euro: si tratta di 35 immobili, 12 autoveicoli, 3 società nel settore edile ed immobiliare, quote societarie, rapporti bancari e postali

    NAPOLI. Sequestrati beni per oltre 8 milioni di euro ad imprenditore operante nel campo immobiliare e dell’edilizia. Il tizio è ritenuto appartenente al clan dei Casalesi e, in particolare, al gruppo capeggiato dal boss Michele Zagaria. Nello specifico, si tratta di 35 immobili (15 fabbricati e 20 terreni ubicati tra Caserta e provincia), 12 autoveicoli, 3 società nel settore...

    Leggi tutto
  • Mariglianella, navetta gratuita per il cimitero

    MARIGLIANELLA - L’Amministrazione comunale, anche  quest’anno, garantirà nei giorni 1 e 2 novembre 2018,  per le le tradizionali festività di ognissanti e della commemorazione dei defunti,  il trasporto gratuito dei cittadini in visita al cimitero comunale.  Il servizio verrà servito attraverso una navetta cittadina,  che metterà in...

    Leggi tutto
  • Aveva 12 dosi di cocaina: nei guai giovane 19enne

    AFRAGOLA - I poliziotti, ieri sera, nel corso di un’attività diretta al contrasto dell’attività di sostanze stupefacenti, si sono recati in Piazza Cesare battisti , dove  hanno notato  un ciclomotore vespa con a bordo un giovane,  che si fermava accanto ad un veicolo e  che riceveva da una persona una banconota,  dopo avergli consegnato un involuc...

    Leggi tutto
  • Shock a Napoli, stesa tra la folla a via Chiatamone: preso presunto autore

    NAPOLI - Nelle prime ore della mattinata odierna, all’esito di indagine coordinata dalla VII Sezione della Procura della Repubblica di Napoli, coordinata dal Procuratore Aggiunto Rosa Volpe e dal Sostituto Procuratore Ludovica Giugni, la Compagnia Carabinieri di Napoli Centro ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di ...

    Leggi tutto
  • Droga, marito e moglie pusher: in casa hashish e 3000 euro in contanti

    Ecco i nomi degli arrestati

    MONTE DI PROCIDA – Droga e soldi in contanti in appartamento. I militari dell’arma arrestato marito e moglie.  A finire in manette Salvatore Zecconi, 56 anni, già noto alle forze dell’ordine e la moglie Anna Pelosi, 54 anni, casalinga.  A seguito della perquisizione personale e domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto 144 grammi di hashish, 2.940 euro in banco...

    Leggi tutto
  • Camorra e affari, sigilli a 17 appartamenti nel Casertano

    Case comprate con i soldi della droga e intestate a parenti. Tre le persone indagate. Tutte legate a Pasquale Fucito, esponente del clan Sautto-Ciccarelli di Caivano

    MONDRAGONE-CRISPANO. Case comprate con i soldi della droga e intestate a parenti. I militari del Nucleo Investigativo di Napoli hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP su richiesta della Direzione Distrettuale Anitmafia partenopea ai danni di tre persone: si tratta di Francesco Salvati, Domenico Iaccarino e Vittoria Serulo. I soggetti sono proprietari degli immob...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250