News / Cronaca
  • Spaccio nel Parco Verde di Caivano, arrestato 20enne

    Il giovane è stato condotto al suo domicilio. Domani sarà processato con rito direttissimo

    CAIVANO – Controlli anti-droga nel Parco Verde. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Afragola, hanno arrestato il 20enne pregiudicato di Caivano Ivan Ponticelli in quanto responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Verso le 08:40, durante un’attività di appostamento ed osservazione degli Isolati C, i poliziotti hanno sorpreso Ponticel...

    Leggi tutto
  • Napoli, droga in auto : presi due pusher di Via Galeota

    I poliziotti hanno perquisito anche le abitazioni dei due sequestrando droga e soldi

    NAPOLI – Quartiere Fuorigrotta. Effettuano reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. A finire agli arresti il pregiudicato 44enne di Fuorigrotta Giuseppe Stasi e il 27enne Fabio Tafuni, residente nello stesso quartiere. Nel pomeriggio di ieri i poliziotti hanno sorpreso Stasi mentre spacciava in prossimità di un’agenzia per scommesse di Via Galeota usa...

    Leggi tutto
  • Napoli, evade dai domiciliari: la polizia lo scopre armato di coltello e martello

    Arrestato cittadino ucraino. L’uomo, detenuto presso il suo domicilio aveva pubblicamente manifestato il suo intento di uccidere la moglie

    NAPOLI – A finire in manette un cittadino ucraino di 31 anni pregiudicato, Valeriy Danko. L’uomo è ritenuto responsabile dei reati di evasione, resistenza a pubblico ufficiale, porto abusivo di arma bianca ed oggetto atto ad offendere. Verso le 11:30 i poliziotti stavano attraversando Via Duchesca quando hanno visto aggirarsi l’ucraino con coltello e martello tra le mani....

    Leggi tutto
  • Napoli, blitz di carabinieri e polizia nel Rione Sanità.

    NAPOLI -  Arrestate nove persone e sgominato gruppo criminale. Tra gli indagati gli autori e mandanti delle "stese" tra il 2011 e il 2016.   La questura e i carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli a carico di nove soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di ti...

    Leggi tutto
  • Palma Campania, cimitero di automobili rubate scoperto tra i noccioleti

    Il degrado avanza nel pieno silenzio delle amministrazioni. Arrivano le denunce giornaliere

    PALMA CAMPANIA - Un vero e proprio cimitero delle auto rubate nascosto tra i noccioleti è stato scoperto in località Balle, al confine con il comune di San Gennaro Vesuviano.  Ad entrare in azione la Polizia Municipale insieme alle Guardie Ambientali cittadine. Sparsi nel verde e parzialmente bruciati centinaia di rottami di veicoli. Il rinvenimento è stato segnala...

    Leggi tutto
  • Nola, emergenza caldo: via alla disinfestazione in città

    L'intervento, stanotte alle 23:00. Ecco le raccomandazioni per i cittadini

    NOLA – Un intervento programmato in nottata per porre rimedio al pullulare di insetti che con l'inizio dell'estate inizia a materializzarsi in città. Il sindaco ha avvisato la cittadinanza che stanotte, 24 Luglio, alle ore 23.00 avrà inizio la bonifica programmata per la disinfestazione per mosche, zanzare e altri insetti. L'intervento sarà attuato in ore notturne con a...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, avevano abbandonato rifiuti pericolosi: nei guai tre persone

    Denunciati due soggetti del napoletano ed un 64enne di Ottaviano

    VESUVIANO –  Ercolano. Avevano appena abbandonato dieci sacchi in pieno Parco Nazionale del Vesuvio contenenti guaine impermeabilizzanti, tra i rifiuti speciali altamente nocivi. Li avevano portati fin lì con un camion, poi sottoposto a sequestro dai Carabinieri della locale stazione insieme alla Polizia Municipale. A finire nei gai, due pregiudicati: si tratta di un 43enne di S...

    Leggi tutto
  • Afragola, cadaveri segati ed imbustati: due arresti, un 16enne coinvolto

    I corpi delle vittime, due pregiudicati considerati ras del contrabbando, erano stati trovati tagliati in quattro parti in buste nere per i rifiuti nella campagna di Afragola il 16 febbraio scorso

    AFRAGOLA - I corpi delle vittime, due pregiudicati, erano stati rinvenuti sezionati in buste dei rifiuti in un terreno di Afragola il 16 febbraio 20117. Il 22 Luglio scorso gli uomini della Squadra Mobile di Napoli hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare, una emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli e l'altra presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli, nei confr...

    Leggi tutto
  • Marigliano, emergenza incendi : ecco il fotoracconto nel mese del terrore

    MARIGLIANO – “ Per non dimenticare”. Quello che segue è solo un "piccolo" racconto fatto di immagini terribili. Siamo nelle ore del terrore : funghi di fumo si alzano da ogni dove e la periferia di Marigliano arde ormai da diversi giorni. Le vasche ed i lagni sono i più bersagliati dalla mano dei piromani . Tantissime le segnalazioni che abbiamo raccolto nell&rsquo...

    Leggi tutto
  • Marigliano, emergenza incendi: le richieste di Rinascita Marigliano

    --- FOTO ---

    MARIGLIANO - Quest’ultimo mese è stato caratterizzato da numerosi incendi, accentuati ed agevolati dalla siccità, appiccati da criminali o, semplicemente, originatisi per incuria e dabbenaggine di pochi. In questo scenario, l’Amministrazione Comunale ha emanato l’Ordinanza n. 80 del 21/07/2017 che obbliga tutti i cittadini alla “manutenzione vegetazione terre...

    Leggi tutto
  • Napoli, confiscato patrimonio per 6 milioni di euro ad esponente del clan Ferrara-Cacciapuoti

    La gestione dei beni in questione è stata affidata all’Agenzia Nazionale dei Beni Confiscati. Nei confronti del soggetto è stato poi disposto il divieto di dimora per tre anni

    NAPOLI - Camorra. Attività delle fiamme gialle esercitata a contrasto dei traffici illeciti e dell’aggressione ai patrimoni accumulati dalla criminalità organizzata. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, hanno proceduto alla confisca di beni per un valore stimato di 6 milioni di euro, nella disponibilità di un soggetto appartenente al cl...

    Leggi tutto
  • Massa Lubrense, svaligiano il caveau di una villa e feriscono il proprietario disabile

    Fermati i presunti aggressori, tre fratelli di etnia rom

    MASSA LUBRENSE – Era una domenica dello scorso mese di giugno quando tre fratelli, in pieno giorno, si sono introdotti nella villa della vittima, un uomo disabile su sedia a rotelle. I due ragazzi più grandi hanno iniziato subito a picchiare pesantemente l’uomo fino a costringerlo a consegnare chiavi e combinazione del caveau. Poi, mentre il 30enne e il minore imputabile h...

    Leggi tutto
  • San Giovanni a Teduccio, sequestrate mitragliatrici a clan.

    SAN GIOVANNI A TEDUCCIO -   Blitz dei carabinieri della compagnia di Poggioreale, che  hanno trovato 2 mitragliatrici “Uzi” cariche, circa 250 cartucce di vario calibro, una busta contenente circa 116 grammi di cocaina, 2 parrucche, uno scalda collo e 2 paia di guanti.  Le armi erano nascoste in un condominio in un vano ricavato nelle condotte idriche di un co...

    Leggi tutto
  • Casalnuovo, sversamenti di rifiuti pericolosi in falda

    Carabinieri scoprono e sequestrano discarica con rifiuti tombati fino alla falda. --- VIDEO ----

    CASALNUOVO - Un nuovo crimine contro un territorio già martirizzato da altri sconci ambientali a Casalnuovo.  4 persone hanno scavato  buche per fare una discarica tanto profonde da raggiungere il livello di falda. In essa i 4 presunti criminali hanno gettato dentro rifiuti speciali, pericolosi e non.  Le quattro persone sono state  scoperte da i Carabinieri Forestali ...

    Leggi tutto
  • Napoli, Nas: arresto per droga e controllo a un pub

    NAPOLI -  Durante un normale servizio istituzionale, i carabinieri del Nas hanno notato un uomo, che si aggirava con fare sospetto lungo via Epomeo, I  militari, allora,  lo hanno fermato e perquisito. L’uomo è stato trovato  in possesso di  circa 45 dosi di sostanza stupefacente, tipo cocaina,  e di circa 250 euro, presumibile provento dell’attivi...

    Leggi tutto
  • Nola, tenta di dare fuoco a rifiuti : bloccato in tempo dalla Polizia Locale

    --- FOTO ---

    NOLA – Bloccato in tempo ! Questa mattina un residente di 70 anni del Comune in provincia di Napoli è stato colto in flagranza di reato mentre cercava di far fuoco ad un cumulo di rifiuti poc’anzi depositato. L’incendio è stato evitato dal tempestivo intervento degli agenti della Polizia Locale al servizio del Comandante Maiello che erano appostati in loco e coordi...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250