News / Cronaca
  • Corrieri inscenano rapina: denunciati i 2 simulatori

    Uno dei due è un giovane di Mariglianella

    NAPOLI – Due  corrieri si accorgono che  dal loro mezzo  sono  scomparsi 2 pacchi,  che dovevano consegnare di lì a poco dopo.  E allora, per giustificarne l’ammanco con il datore di lavoro,  si accordano di inscenare una finta rapina.   È successo a Napoli, dove i  carabinieri del Vomero, dopo un' attività investigati...

    Leggi tutto
  • Voleva imporre il pizzo a un imprenditore: arrestato nipote del boss

    NAPOLI, PIANURA  - Arrestato per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso Pietro Giorgio Lago, figlio 27enne di  Carmine e nipote del noto Pietro. L’uomo voleva imporre il pizzo a un imprenditore. L’episodio  dimostra come la storica famiglia camorristica di Pianura  tende a  mantenere il controllo sulle attività del territorio . l'ordine &...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, ha due kg. di droga nello scantinato: nei guai un 44enne

    SAN GIUSEPPE VESUVIANO - È stato trovato con quasi 2 chili di droga nello scantinato. È successo a San Giuseppe Vesuviano, dove i carabinieri di Torre Annunziata hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Antonio Prisco, un 44enne del posto,  già noto alle forze dell’ordine. Durante la perquisizione domiciliare, in un armadio nello scantinato, i mili...

    Leggi tutto
  • San Giuseppe Vesuviano, botte alla madre 72enne: ecco il motivo

    SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Dopo dieci anni ha trovato il coraggio per denunciare il figlio 36enne. Da tempo ormai alzava le mani sulla mamma 72enne: la minacciava chiedendole i soldi per la droga. Spesso, quando l'anziana si rifiutava di darglieli, l'uomo infilava le mani nella borsa della donna e faceva da sé. La madre, nonostante cio' lo ha sempre perdonato e riaccettato in casa. Esasper...

    Leggi tutto
  • Poggiomarino, smaltimento illecito di rifiuti: nei guai 56enne di Scafati

    L'uomo, un amministratore di una ditta edile

    POGGIOMARINO. I carabinieri forestali denunciano amministratore ditta edile per smaltimento illecito di rifiuti. L' uomo, un 56enne di Scafati, e' stato sorpreso su via Siscara alla guida di un autocarro carico di terra, rocce e rifiuti speciali.  Il tizio era era sprovvisto dell'autorizzazione per il trasporto e gestione dei predetti di rifiuti. L’ autocarro &egra...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, picchia la madre: si rifiutava di dargli i soldi per la droga

    Finisce in manette un 42enne di Ottaviano. Dopo numerosi episodi di violenza, la donna ha deciso di sporgere denuncia

    OTTAVIANO. I carabinieri arrestano un 42enne del posto per lesioni ed estorsioni alla madre. Per anni ha picchiato la madre,  estorcendole denaro per la droga e gioco d’azzardo, fin quando la donna  ha deciso di denunciarlo.  Le dichiarazioni della signora  e le testimonianze di persone vicine hanno quindi permesso di attribuire all’uomo una lunga serie ...

    Leggi tutto
  • Mariglianella, vandalizzata piazza I Ragazzi di Oggi

    MARIGLIANELLA  - Piazza " I Ragazzi di Oggi " distrutta dalle incursioni vandaliche e dal degrado. Soffoca tra incuria e abbandono di rifiuti. Bottiglie, lattine e rifiuti misti a foglie secche campeggiano in quella che doveva essere la piazza degli eventi.  All' ingresso ci sono cumuli di spazzatura depositati vicino al contenitore degli indumenti usati. La piazza per i giovani, gli an...

    Leggi tutto
  • Il terrazzo delle sigarette illegali, maxi sequestro della Polizia

    Blitz degli agenti di Polizia nel Napoletano. Ecco dove

    NAPOLI - Questa mattina gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno sequestrato a carico di ignoti 62,400 Kg di tabacchi lavorati esteri suddiviso in 8 colli. La scoperta è avvenuta sul terrazzo di un appartamento in Vico Pergola a Porta Nolana: i poliziotti hanno rinvenuto scatoloni contenenti 312 stecche di tabacchi lavorati esteri di varie marche per ...

    Leggi tutto
  • Napoletano, spaccio in auto con la figlioletta di 8 mesi: genitori nei guai

    Una Fiat Panda era divenuta l’auto della droga

    FRATTAMAGGIORE. Una Fiat Panda era divenuta l’auto della droga. Spacciavano in presenza della figlioletta di 8 mesi: il padre è finito in manette, la mamma denunciata. I due coniugi sono stati sorpresi dai militari a bordo della vettura, su via Pasquale Ianiello. Avevano appena venduto una dose di hashish a un “cliente”. A finire nei guai, un 19enne del posto con prece...

    Leggi tutto
  • Gigli di Nola 2019, ecco tutti i Maestri di Festa: la scelta definitiva

    Il presidente della Fondazione Vecchione: “Continueremo il percorso di promozione e miglioramento della qualità della Festa"

    NOLA - Con la consegna dei decreti definiti di concessione della macchine da festa, avvenuta lo scorso 19 luglio, presso la chiesa dei Santi Apostoli, parte ufficialmente la Festa dei Gigli 2019. Ecco di seguito i nomi dei nuovi protagonisti. Tutti i nomi dei Maestri di Festa: Ortolano: Tino Simonetti; Salumiere: Angelo Corcione; Bettoliere: Debora Notaro; Panettiere: Anna De Girolamo; ...

    Leggi tutto
  • Ritorna Edenlandia:il suolo e' più soffice in un parco delle meraviglie.

    Riapre il lunapark partenopeo.

    Era il maggio del 2012 quando sul parco divertimenti della città di Napoli calò il sipario  lasciando orfani di divertimento, musichette, luci, giostre colorate, una intera generazione di bambini. Il parco e l’annesso zoo finirono all’asta in quello stesso anno e dell’ampio piazzale antistante non rimase che uno spazio vuoto dominato dagli archi monumentali che...

    Leggi tutto
  • Napoletano, droga e fucili in mansarda: carabinieri arrestano 43enne

    Ecco il nome. Nel terreno sul retro dell'abitazione, stavano crescendo 6 piante di cannabis alte circa 2 metri

    SANT’ANTIMO – Droga di ogni tipo ed armi in mansarda. A finire nei guai un commerciante del posto: si tratta di Domenico Scarano, 43enne. I militari dell’armi gli hanno sequestrato 4 fucili, rinvenendo successivamente in 12 barattoli di vetro: marijuana per un peso complessivo di  900 grammi, lampade alogene, ventole, termostati, fertilizzanti, bilancini, bustine e un vade...

    Leggi tutto
  • Vesuviano,serra per la cannabis: nei guai un 41enne

    Sequestrata dalle fiamme gialle

    SANT’ANASTASIA - Aveva allestito un vero e proprio laboratorio per la coltivazione della cannabis indica. A scoprirlo sono stati i finanzieri del comando provinciale Napoli. Si tratta di , P.A. 41enne di Sant’Anastasia. L’uomo aveva organizzato una serra artigianale, dove erano presenti 85 piante di “cannabis indica”, ed un complesso impianto elettrico costituito da ...

    Leggi tutto
  • Marigliano. Via Nuova del Bosco e il degrado urbano.

    Tra lavori interrotti, rifiuti abbandonati, assenza di rete fognaria e strada dissestata si alza la protesta degli abitanti di Via Nuova del Bosco.

    MARIGLIANO - Via Nuova del Bosco è una delle arterie principali della città di Marigliano. Essa collega il centro cittadino alla periferia che accoglie l’area PIP, passa per il polo scolastico più importante del paese e del circondario, l’Istituto Superiore Cristoforo Colombo, e fiancheggia uno dei lati del Palazzo Castello Ducale, emblema della città. El...

    Leggi tutto
  • Marigliano, parcheggio: per i residenti abbonamento da 15 euro al mese

    MARIGLIANO - Dal 23 luglio è stato attivato il servizio sosta a pagamento esternalizzato alla ditta Emmesse s.r.l. L’area centrale è stata divisa in Zona A con tariffa 1euro/ora che abbraccia Corso Umberto I, Corso Vittorio Emanuele, Via Roma e zona Centro Polifunzionale, e Zona B con tariffa 0,50 euro/ora che abbraccia parte di Corso Umberto I, Via Nicotera, Via De Vito, Via ...

    Leggi tutto
  • Maxi incendio a Caivano

    CAIVANO - Maxi incendio a Caivano. Una nuova nuvola nera intensa , alta piu' di 30 metri,  invade l' hinterland. Bruciano balle di rifiuti a Pascarola. L'inferno e' scoppiato alle 13  in un deposito della ditta di recupero rifiuti “Di Gennaro Spa”. In fiamme centinaia di balle di carta e plastica, derivanti dalla raccolta differenziata dei comuni che affidano lo smaltim...

    Leggi tutto
  • 6 lavoratori su 7 a nero. Chiuso panificio

    META -  Chiuso un panificio gestito da un pregiudicato di Torre Annunziata. Dalle verifiche, effettuate dai carabinieri di Piano Di Sorrento ed dal nucleo ispettorato del lavoro di Napoli, per la prevenzione ed la repressione del lavoro sommerso,  è emerso che 6 delle 7 persone impiegate a lavorare lo erano “in nero”.    L’attività è sta...

    Leggi tutto
  • La DIA sequestra beni per 1 milione di euro

    CATANIA - Dalle prime ore della mattinata  la DIA di Catania sta eseguendo due decreti di sequestro di beni emessi dal Tribunale di Catania - Sezione Misure di Prevenzione - su proposta avanzata dal direttore della DIA, nei confronti di esponenti di spicco del clan TRIGILA, operante nel territorio di Noto (SR). Il valore dei beni mobili, immobili e somme di denaro, sottoposte a sequestro, &e...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250