Osimhen fa impazzire il Maradona: il Napoli batte anche il Toro

Giuseppe Lombardi

1-0 il finale: Insigne sbaglia ancora dal dischetto

Nel posticipo dell'ottava giornata di campionato il Napoli affronta il Torino allo stadio Diego Armando Maradona. Azzurri in campo con il 4-2-3-1 con Politano, Zielinski e Insigne alle spalle di Osimhen. I granata rispondono con un 3-4-2-1 con Linetty e Brekalo a supporto di Sanabria.


Nella prima frazione di gioco si fa subito male Mandragora, che è costretto a lasciare il campo e viene sostituito da Kone. Al decimo splendida azione personale di Osimhen, che poi calcia dalla distanza sfiorando lo specchio della porta. Al ventesimo Di Lorenzo crossa al centro per la testa di Osimhen, che spedisce di poco al lato. Cinque minuti dopo Kone atterra in area Di Lorenzo, ma dal dischetto Insigne sbaglia ancora facendosi ipnotizzare da Milinkovic Savic. Passano due giri di lancette e Ospina compie una prodezza respingendo in corner un tiro a fil di palo da parte di Brekalo. Al trentottesimo Koulibaly calcia in area ma trova la grande risposta dell'estremo difensore avversario. Nel finale gli ospiti sprecano due ripartenze clamorose non riuscendo a capitalizzare circostanze di tre contro uno. Si va così all'intervallo sul punteggio di 0-0.


Nella ripresa i padroni di casa l'avevano sbloccata al minuto undici: punizione perfetta di Mario Rui e compo di testa vincente di Di Lorenzo, ma il tutto è vanificato a causa di una posizione di offside. Spalletti manda in campo Lozano in luogo di Politano. Il messicano colpisce immediatamente un palo clamoroso con il destro ad incrocio sull'angolino lontano della porta. Al ventesimo Brekalo calcia a colpo sicuro, ma Ospina si supera ancora e devia in angolo con un miracolo vero e proprio. Al ventiseiesimo entrano anche Mertens ed Elmas al posto di Zielinski e Insigne. Poco dopo è sempre Brekalo a sfiorare la rete con una conclusione che termina alta di poco. A nove minuti dal termine il Napoli timbra il cartellino: mischia pazzesca in area e colpo di testa vincente di Victor Osimhen, che fa impazzire il pubblico del Maradona. I padroni di casa soffrono nel finale ma riescono a reggere l'impatto portando a casa altri tre punti di vitale importanza. Napoli-Torino 1-0. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Lombardi >>




Articoli correlati



Altro da questo autore