Boys Piazzolla vs Sangennarese 1-1

Redazione

Campionato Prima Categoria Girone B

DOMICELLA - Le emozioni non sono certo mancate nel derby tra Boys Piazzolla e Sangennarese giocato sul campo di Domicella. Alla fine termina senza vincitori nè vinti e al fischio finale gli unici ad abbandonare lo stadio contenti sono i tanti spettatori presenti. Nonostante i gol arrivino solo nella seconda frazione, quanto a divertimento non è stato da meno nemmeno il primo tempo. Due squadre attrezzate ed in buona salute si sono date infatti battaglia fin dal calcio d'inizio dando vita ad una gara dai ritmi elevati e dalle innumerevoli palle gol. Già al 6' i padroni di casa vicini al vantaggio con Schiavone che, dopo aver raccolto un rimpallo, sbaglia clamorosamente dall'interno dell'area piccola sparando alto.

Privi per un ora circa del proprio bomber Cozzolino, la Sangennarese si affida al duo Carrella-Bencivenga col primo che dopo aver saltato in modo secco Zoppino serve l'appostato compagno il cui sinistro dall'interno della mezzaluna termina di un soffio a lato. Solo pochi minuti dopo lo stesso esito ha la bellissima azione personale di Mauro: il veterano centrocampista biancorosso salta due avversari e scambia con Carrella ma il suo tiro seppur da posizione favorevole non procura alcun grattacapo all'ex compagno di squadra Santangelo. Prima delle vibranti proteste ospiti per l'assegnazione di un fuorigioco fischiato a Carrella sul lancio di De Giulio, il Boys Piazzolla si presenta tre contro uno nella trequarti avversaria approfittando di un errato disimpegno di Mocerino, il quale rinviene su Cocozza e salva in qualche modo la porta di Naddeo. Nella ripresa alla prima occasione gli uomini di Iovino passano in vantaggio: al 57' il perfetto traversone di Pinchera dalla sinistra trova impreparati Buonaiuto e compagni e pesca Nappi che tutto solo non ha problemi di testa a battere da pochi passi Naddeo. Sotto di un gol mister De Falco lancia nella mischia il claudicante Cozzolino insieme ad Ambrosio e all'improvviso sembra di assistere a tutta un'altra partita.
 
La Sangennarese, trascinata dal suo cannoniere principe, prende in mano le redini del gioco e ha una furiosa reazione allo svantaggio appena subito. Al 69' bellissima azione culminata in quella che sarà la marcatura del definitivo 1-1: il lancio di Mocerino trova la sponda di Ambrosio per Mauro che inventa una bella palla filtrante per Rivitti; bellissimo il cross che il terzino destro biancorosso scodella al centro per Cozzolino che di giustezza, con la testa, mette dentro il pari. Durante gli ultimi 15' di gara le squadra ci proveranno in tutti i modi, senza però riuscire a strappare il bottino pieno. La Sangennarese avrà infatti più volte l'occasione del vantaggio sempre con l'indemoniato Cozzolino ma prima Santangelo con un balzo felino toglie la palla deviata da Fernando dalla linea di porta e poi è bravissimo a respingergli il potente tiro pochi secondi prima del triplice fischio.

BOYS PIAZZOLLA: Santangelo 7, Fernando 6, Ianniello 6, Giugliano 5.5 (dal 78' Malfettone), Zoppino 6.5, Castaldo 6, Nappi 6.5, Punzo 6, Schiavone 5.5, Cocozza 5, Pinchera 6.5. All. Iovino 6
SANGENNARESE: Naddeo 6.5, Rivitti 6.5, Napolitano 6, Bracale 6.5, Buonaiuto 6, Mocerino 6, Mauro 7, Sangiovanni 5.5, De Giulio 6, Carrella 5.5 (dal 60' Cozzolino 7.5), Bencivenga 5.5 (dal 60' Ambrosio 6.5). All. De Falco 6.5
Arbitro: sig. De Martino di Napoli 6
Marcatori: 57' Nappi (BP), 69' Cozzolino (SANG).
Ammoniti: Mauro, Buonaiuto, Sangiovanni (SANG); Zoppino, Ianniello, Nappi (BP).

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore