Real FAC Marano vs Nola Five Soccer: 4 - 1

Mauro Romano

Il centro sportivo "Paratina" porta bene al Real Fac Marano. Al cospetto del Nola FIve Soccer il team di Franco Cartigiano serve il poker vincendo in rimonta 4-1 contro un'ottima squadra.

 
MARANO -  Il match dei maranesi si complica dopo pochissimo, sono infatti gli ospiti a trovare il gol dopo 19 minuti di gioco con Broda. Doccia gelata per i gialloblù che riescono comunque a trovare il pareggio allo scadere del primo tempo di gioco con Caruso. Cartigiano scuote i suoi nello spogliatoio e, probabilmente, tocca tutte le corde giuste perché i suoi al minuto 60, dopo un'azione prolungata, colpiscono con De Vita.


L'ingresso di Capuozzo nella ripresa rimescola le carte, la squadra assume un'identità nuova e gioca un gran bel calcio. Al minuto 68 è il cannoniere della squadra, Vallefuoco, a punire ancora uno svarione difensivo del Nola Five Soccer. C'è tempo anche per una bellissima azione di De Vita con tanto di rabona che strappa applausi al pubblico del centro sportivo "Paratina". Ai maranesi il largo vantaggio sembra non bastare perché ancora Gianluca Polverino, sicuramente tra i migliori in campo, sigla il definitivo 4-1 al 86' minuto di gioco.


Successo importantissimo del Real Fac Marano, che sembra aver cominciato con la giusta mentalità il 2015. Nonostante i problemi di un campo, il Comunale Nuvoletta di Marano, che ancora non consente alla società di disputare in casa propria le partite. Raggiante il direttore generale, Salvatore Alvino che commenta con grande entusiasmo la vittoria casalinga: "C'è veramente molto poco da dire quando si fa una partita strepitosa come questa - esordisce Alvino -. Bisogna soltanto fare i complimenti ai ragazzi ed all'allenatore, Franco Cartigiano. Ho sempre creduto nel potenziale di questa squadra e nelle qualità dei nostri giocatori, abbiamo ritrovato quella consapevolezza e quella voglia che ci erano mancate finora. Adesso affrontarci sarà difficile per tutte le squadre, quando c'è sinergia tra società ed allenatore anche il gruppo si compatta ed i risultati li abbiamo visti tutti. Ora - conclude - non ci resta che continuare a scalare posizioni per conquistare un posto nei play-off, obiettivo cui ho sempre creduto nonostante l'avvio difficile".


Grande entusiasmo da parte dei vertici societari per una squadra che finalmente sta ritrovando continuità nei risultati. Uno dei migliori in campo, Gianluca Polverino, si è espresso sulla prestazione propria e dei compagni: "Abbiamo giocato una bellissima partita - ha detto il centrocampista -, vincere in rimonta è come se valesse doppio. E' stata una bella sensazione aver segnato il mio primo gol di quest'anno e spero sia solo il primo di una lunga serie, ma comunque l'importante è la prestazione se poi arriva il gol tanto meglio. Ci tenevo a fare i miei personalissimi complimenti a Vallefuoco che ha giocato una grande partita nonostante la caviglia malmessa ed a Capuozzo che quando è entrato ha cambiato il volto della nostra squadra. Play-off? Ci credo e dobbiamo aver presente tutti quest'obiettivo, alla fine secondo me ce la faremo".

c. s. a cura di Daniele Naddei
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Mauro Romano >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250