"Eccoti mio ben segreto” di Marialuisa Santonicola

Mauro Romano

A condurre l’evento, Enrica Romano, vicepresidente dell’Associazione Culturale Sophìa, nonché direttrice editoriale dell’omonima casa editrice.

Venerdì 3 luglio, nella splendida cornice de Il Castello di Casapozzano, a Orta di Atella (Ce), la scrittrice Marialuisa Santonicola presenterà il suo libro “Eccoti mio ben segreto”, Collana Poiesis, Edizioni Sophìa. Foto d'autore di Mirella Sannazzaro.


Trattasi della prima opera poetica dell'autrice. E’ nel 2005 che si fa imperativa, in Marialuisa, l’esigenza di scrivere e la forte tensione di implodere ed esplodere parole.


Per anni, prima della sua pubblicazione, il suo romanzo “Vita per caso” rimane chiuso in un cassetto e vedrà la luce solo cinque anni dopo.


Segue nel 2012 “Angeli Violati”, un romanzo tutto al femminile, negli anni della seconda guerra mondiale ambientato nel piccolo paesino ove tuttora l'autrice vive. Grande pathos, quindi per la presentazione dei suoi versi rarefatti, in un’atmosfera d’arte abitata.

Venerdì 3 luglio, alle ore 18.30, dopo il saluto di benvenuto dell’Avvocato Pastena, proprietario dell’antico Castello, prenderà parola il commissario di polizia Antonio Moccia, presidente dell’associazione “Sophìa”, nonché direttore editoriale dell’omonima casa editrice.


Attesissimo l’intervento del Professor Giuseppe Limone, filosofo, poeta, intellettuale dagli interessi molteplici e trasversali, che esprime la sua attività culturale attraverso le strade maestre della filosofia e della poesia, da lui stesso definite passioni dell’anima civile. Giuseppe Limone è professore ordinario di Filosofia della Politica e del Diritto presso il Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università degli Studi di Napoli.


Dalla voce possente e calda dell’attore e regista teatrale Dino Arbolino ascolteremo alcune delle liriche contenute dalla silloge.


Un concerto di musica classica riecheggerà nei giardini del Castello, grazie ai musicisti Monica Manco (flauto) e Vinicio Bocca (keyboard-pianoforte) che eseguiranno brani di Pergolesi e di Fouré.


A condurre l’evento, Enrica Romano, vicepresidente dell’Associazione Culturale Sophìa, nonché direttrice editoriale dell’omonima casa editrice.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Mauro Romano >>




Articoli correlati



Altro da questo autore