Sant'Anastasia, la nuova poesia

Rosanna Sanseverino

Un risveglio poetico per Sant'Anastasia

Sant’Anastasia - la città ai piedi del monte Somma, Sant’Anastasia, già nota per il  Premio di Poesia, si prepara ad un risveglio poetico. Il prossimo 10 settembre ore 16:30, infatti, nell’aula Consiliare del Comune verrà presentata al pubblico la nuova produzione letteraria e poetica di due concittadini, una produzione  che  gode del Patrocinio Morale del Comune della cittadina.

 Giuseppe Vetromile, già noto poeta in campo nazionale,responsabile del Circolo Letterario Anastasiano e organizzatore del premio di poesia "Città di Sant'Anastasia",   presenterà il suo nuovo libro “Congiunzioni e rimarginature”, mentre la giovane Melania Panico, entrata da poco nel mondo della poesia,  che ha già ottenuto molti  successi, come i premi vinti a Milano, all’Aquila e nella sua cittadina,  presenterà un’importante pubblicazione “Campionature di fragilità”, prefata da Davide Rondoni ed edita da La Vita Felice Edizioni

Ad aprire l'evento saranno i saluti del sindaco mentre maggiori informazioni sui due libri, di poetiche diverse, saranno fornite dal critico d’arte Angelo Calabrese. Seguirà poi un intervento di Luigi De Simone, mentre le presentazioni e il coordinamento sarà affidato a Rita Pacilio. L'evento sarà inoltre animato dagli intermezzi  musicali dell’istituto Guacci di Benevento.

 

                                                                                                                                                 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Lombardi Immobiliare
test 300x250
In Evidenza
test 300x250