Dalla Terra dei Fuochi alla Verde Irpinia

Mauro Romano

Il “Castelletto Aeclanum” di Mirabella Eclano (Av) sarà il palcoscenico dove, come ci informa Promotega, la collaudata squadra del Gusmed il 12 Aprile 2014, porterà in scena la cultura enogastronomica e artigianale della Verde Irpinia e non solo.

Il “Castelletto Aeclanum” di Mirabella Eclano (Av) sarà il palcoscenico dove, come ci informa Promotega, la collaudata squadra del Gusmed il 12 Aprile 2014, porterà in scena la cultura enogastronomica e artigianale della Verde Irpinia e non solo.

Tra Broccolo Aprilatico di Paternopoli e fagioli di Controne, ceci di Cicereale e cipolla ramata di Montoro, si intrecceranno i tartufi Molisani, la porchetta di Ariccia, i pastai Irpini e il caciocavallo impiccato … il tutto annaffiato da varie qualità di nettare di Bacco che non poteva certamente mancare in terra di taurasi.

Il percorso enogastronomico sarà arricchito da elementi scenografici quali riproduzioni di abiti storici, musica popolare, moda, elezione di Miss Gusmed Castelletto, arte e cultura.

Tutto al femminile i siparietti dedicati alla musica con le straordinarie interpretazioni di Anna Capasso e Anyash. Particolari e suggestivi saranno gli interventi del Prof. Giovanni Boccacini che ci parlerà di medicina naturale e di Kosta HappyCoach che risveglierà il Guerriero del sorriso che è in tutti noi.

Il punto centrale dell’evento sarà l’incontro dibattito “Sulle strade di Bacco…e non solo” durante il quale si cercherà di mettere in evidenza le problematiche e le probabili soluzioni idonee per la promozione e quindi valorizzazione non solo della Verde Irpinia ma di tutto il Sud.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Mauro Romano >>




Articoli correlati



Altro da questo autore