Cicciano, hashish nella cappa della cucina: arrestata 25enne

Redazione

CICCIANO -  I carabinieri della stazione di Cicciano e del nucleo cinofili di Sarno hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Emanuela Di Giuseppe, 25enne del posto già nota alle forze dell’ordine.

Il fiuto dei cani antidroga non ha fallito e nell’abitazione della giovane ha riconosciuto l’inconfondibile odore di hashish. Era nascosta nella cappa aspirante della cucina.

Con la droga anche 190 euro in contante ritenuto provento illecito, materiale per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione. La donna è ora ai domiciliari, in attesa di raccontare al giudice la sua versione dei fatti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250