Il Maestro Giuseppe Devastato al Sorrento Chamber Music.

Redazione

 Il Maestro Giuseppe Devastato In qualità di qualità di Direttore Artistico della European Neapolitan School presieduta da Silvia Starace, ha aperto la performance della prima edizione del Sorrento Chamber Music.

Nella meravigliosa location di Villa Silvana, sita in Sorrento, è stato possibile realizzare il sogno di tanti musicisti che hanno trasmesso la propria passione per la musica con grande professionalità.
La Kermesse è stata aperta il 24 agosto 2016 con la presentazione dei docenti: Maestro Giuseppe Devastato, pianoforte; Maestro Pawell Radzinski al violino, Maestro Serguei Mesoprian al violoncello che hanno eseguito le composizioni: Sembazuru Fantasy, Romanza “ A la maniere de Ravel” e Toccata, salutati da una standing ovation, composizioni che sono valse al Maestro Giuseppe Devastato al conseguimento della Medaglia D’Oro al Global Award di Los Angeles, 2015.

In queste sere si esibiranno giovani concertisti provenienti da diversi paesi (Polonia, Spagna, Cina e Italia) vincitori di concorsi internazionali che hanno scelto di perfezionarsi con Maestri di calibro internazionale, tra questi il talentuoso pianista Pier Carmine Garzillo, allievo del Maestro Devastato nella prestigiosa Università di Musica “Alfonso X” di Madrid che ha magistralmente interpretato la “Totentanz” di Liszt. Garzillo è recente vincitore dell’International Music Competition Vienna Gran Prize Virtuoso, 2016, e, debutterà al Musikverein a settembre prossimo.
Interessante è stata la serata del 26 agosto con un concerto di soli allievi dove si sono esibiti la piccola Laura Sanchez, di soli 12 anni al violoncello e le nuove leve concertistiche partenopee: i pianisti Giulia Govetosa, Gianluca Blasio, Pietro Giglio, Maria Grazia Russo e Luigi Borzillo.

La serata del 29 agosto si è esibita  Maria Grazia Russo, pianista partenopea, una dei pianisti scelti dal Maestro Devastato, in collaborazione con l'Accademia Musicale Europea del Maestro Luciano Ruotolo, in occasione della Masterclass tenutasi lo scorso aprile a Palazzo Venezia a Napoli.

Il Maestro Giuseppe Devastato : "Siamo molto felici di poter iniziare questa nuova avventura in una cornice fantastica come quella di Sorrento e puntare su un progetto di formazione di taglio internazionale, far conoscere le bellezze del territorio e poter collaborare con Hotel e strutture di altissimo spessore; siamo qui per aiutare questi giovani e cercare di dare loro una possibilità... purtroppo la generazione precedente ha creato solo scompiglio e classismo nel mondo della musica abbassando la qualità e frustrando le speranze e aspirazioni dei giovani talenti".

Questa sera, Martedì 30 agosto,  si esibiranno nel concerto di chiusura i migliori talenti della Masterclass e verranno assegnate borse di studio e concerti premio ai più meritevoli.

Giovanna Giaquinto

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore