Incubo a Villaricca, minacce e percosse alla moglie: fermato 36enne

Redazione

VILLARICCA - I Carabinieri di Qualiano hanno arrestato un 36enne del luogo già noto alle forze dell’ordine: è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari lo hanno fermato in  esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli nord.

Il giudice ha condiviso gli esiti delle indagini portate avanti dai militari di Villaricca e ha disposto la custodia in carcere dell’uomo. Gli accertamenti erano partiti con la denuncia dall’ex moglie, esasperata dal subire da più di un anno violenze fisiche e minacce per motivi banali. Il destinatario della misura si era reso irreperibile da circa 2 mesi finché i carabinieri, durante un’attività di ricerca con la quale hanno passato al setaccio tutti i luoghi dove il 36enne poteva aver trovato rifugio, lo hanno trovato nei pressi del posto di lavoro di lei.

Arrestato, dopo le formalità è stato tradotto al carcere di Poggioreale

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250