Bacoli, area balneare abusiva: sequestrati lettini prendisole ed ombrelloni

Irregolarità finanziare e contributive. L'area era stata già sottoposta a sequestro in precedenza

BACOLI – Attività di prevenzione generale e di controllo economico del territorio tesa al contrasto degli illeciti finanziari nell’area costiera e balneare di Bacoli.

In particolare, la sinergica attività di contrasto all’abusivismo commerciale organizzato posta in essere dalle Forze di polizia operanti, ha consentito di riscontrare l’illegale occupazione di un’area demaniale marittima - di circa 850 mq di arenile demaniale - con il conseguente sequestro di 387 tra lettini prendisole ed ombrelloni presenti per fornire servizi aggiuntivi ai bagnanti.

E’ stato accertato che l’area era già stata sottoposta a sequestro ed il responsabile, noncurante del vincolo già gravante sulla struttura, ha proseguito nell’esercizio dell’attività di fornitura di servizi di spiaggia.

I finanzieri della Brigata di Baia hanno riscontrato inoltre irregolarità fiscali e contributive.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250