Schiava:truffa dello specchietto, due denunciati

Redazione

 SCHIAVA - Due giovani, a bordo di una Smart, hanno tentato di frodare un medico di 62 anni di Casamarciano con la “truffa dello specchietto”.

I due giovani, infatti, hanno tentato di far credere al medico di avere urtato lo specchietto della loro autovettura e hanno tentato di convincerlo a un risarcimento in contante per evitare l’aumento del premio della polizza RCA.

Ma il medico non se l’è bevuta e ha chiamato i carabinieri della stazione di Schiava, che li hanno denunciati per tentata truffa. Si tratta di due giovani, uno di 22 anni e una ragazza di 19 anni di Napoli che hanno più volte messo a segno il colpo nella zona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore