Casalnuovo, ex Moneta in fiamme

Rosanna Sanseverino

Casalnuovo: deposito di gas abbandonato in fiamme, incendio doloso o accidentale?

Casalnuovo-  Panico tra i cittadini che questa mattina hanno visto svilupparsi un vasto incendio all’interno di un ex deposito di gas.  La zona interessata è a ridosso dello scalo ferroviario della città, vicina alla fabbrica dismessa ex Moneta e dell’ex zuccherificio.

Le fiamme hanno divorato l’intera struttura generando altre fiamme e un intenso fumo nero. Ad aver preso fuoco sono stati rifiuti di ogni genere,  pericolosi e  abbandonati nell’area,  spesso utilizzata come riparo.

Da una prima ricostruzione si tratterebbe di un incendio doloso,  ma le autorità non escludono la possibilità di un incendio volontario causato da un fuoco acceso da qualcuno che questa notte si era rifugiato lì. Nelle prossime ore il sindaco Massimo Pelliccia, che ha effettuato un primo sopralluogo, emetterà un'ordinanza di messa in sicurezza dell'area che attualmente è proprietà di privati

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore