Frattamaggiore, litiga con la ex moglie e investe alle spalle il fratello di lei.

Redazione

Carabinieri arrestano 37enne per tentato omicidio

Frattamaggiore - Ieri  pomeriggio ha raggiunto la ex moglie a Frattamaggiore a casa dei suoceri, dove lei si era trasferita stanca di vivere con un uomo violento. Ha chiesto di vedere i figli. È stato accontentato. Appena dopo, però, è andato in escandescenza strattonando la ex moglie e colpendo il fratello con una bastonata. Si tratta di un uomo di  37 anni,  di Orta di Atella, già noto alle forze dell’ordine.

La donna allora  si è incamminata verso la Stazione Carabinieri per cercare aiuto, seguita da un altro fratello che la stava raggiungendo a piedi per proteggerla.

Nel frattempo, però,  il 37enne è sopraggiunto in auto alle sue spalle e lo ha travolto, facendolo rovinare a terra e procurandogli traumi e fratture.

L’uomo  ha tentato poi  di scappare , ma ha continuato in direzione obbligata verso la Caserma dei Carabinieri di Frattamaggiore, a pochi passi dalla quale i militari, richiamati dalle urla della donna, sono riusciti a fermarlo.

È stato arrestato per tentato omicidio, maltrattamenti in famiglia, resistenza a un pubblico ufficiale e condotto nel carcere di Poggioreale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore