San Vitaliano, incidente sulla Ss7bis: giovane perde il controllo del motorino

Vincenzo Esposito

SAN VITALIANO – Un ciclomotore sull’asfalto ed a pochi passi un giovane che perdeva sangue da una gamba: questo lo scenario che ha spinto, durante il pomeriggio di ieri, l’Assistente Capo di Polizia Penitenziaria Carmine De Rosa, a fermarsi sulla Ss7bis, al confine tra San Vitaliano e Marigliano, per prestare soccorso al giovane in evidente necessità di cure.

Al momento dell’intervento, il ragazzo si stringeva la gamba per evitare la fuoriuscita di sangue. Immediata la segnalazione alla competente stazione dei Carabinieri ed al 118, prontamente intervenuti per far fronte all’emergenza. Giunti sul posto il giovane è stato soccorso dai sanitari che lo hanno trasportato presso il vicino pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola per le cure del caso. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250