Appalti truccati: Sommese accusa malore dopo la notifica del provvedimento

Antonio Franzese

Inchiesta sulla presunta corruzione negli appalti. I nomi delle persone coinvolte della nostra zona

CIMITILE -  Un malore per l'ex assessore regionale al Turismo, destinatario di una misura cautelare in carcere.

Pasquale Sommese ha fatto appena in tempo a prendere atto delle accuse che gli vengono mosse dalla Dda di Napoli, che ha accusato un momento di debolezza.

 Sin dal suo primo coinvolgimento in questa vicenda, un anno e mezzo fa, Pasquale Sommese ha sempre ribadito la propria estraneità alle accuse di aver condizionato appalti o di aver incassato voti in cambio di favori, oltre a smentire qualsiasi legame con la camorra casalese.

 Al centro dell'inchiesta opere inerenti l’intervento «Le Porte dei Parchi» a Francolise, Alife, Rocca d’Evandro e Calvi Risorta. Oltre che per Sommese, il gip ha disposto il carcere anche per Antonello Sommese, presunto factotum dell'ex assessore regionale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net





Articoli correlati



Altro da questo autore



Martino Liquori
test 300x250
In Evidenza
test 300x250