Acerra, aveva due kg e mezzo di droga nell’armadio.

Redazione

Carabinieri arrestano marito e denunciano consorte

ACERRA - Aveva due chili e mezzo di marijuana e una bilancia di precisione nell’ armadio. Si tratta di   Mariano Scafuto, 36 anni, già noto alle forze dell’ordine.

 

 È  stato arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio dai  carabinieri di Casoria, che,  insieme  ai carabinieri del nucleo cinofili di Sarno,  hanno perquisito la sua abitazione.

Ora è ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo. La moglie 34enne è stata denunciata per lo stesso reato.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore