Monte di Procida, controllo del Nas in pescheria

Redazione

MONTE DI PROCIDA - Nuovo intervento dei militari del NAS di Napoli per preservare la salute pubblica.

I carabinieri, agli ordini del capitano Gennaro Tiano, sono intervenuti presso la rivendita di prodotti ittici freschi e surgelati Montemare,  in via Cappella,  a Monte di Procida.

 Il personale del NAS ha proceduto al sequestro amministrativo di circa 50 kg. di alimenti surgelati ittici e vegetali: filetti di pesce, pesce impanato, uova di riccio e frutta secca perché erano privi di rintracciabilità. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore