Marano, perseguita la sua ex ed il suo nuovo compagno: arrestato 45enne

redazione-

Dopo il divorzio, l'uomo si era messo a perseguitare con pedinamenti e molestie telefoniche la nuova coppia

MARANO DI NAPOLI – Atti persecutori di un 45enne di Scampia, nei confronti della sua ex e del suo nuovo compagno.

Subito dopo la separazione, avvenuta circa due anni fa, l’uomo, si era messo a perseguitare con pedinamenti, appostamenti, controlli, comunicazioni e molestie telefoniche la nuova coppia.

Il tizio è stato bloccato dai carabinieri della tenenza di Marano di Napoli in Via Terracini, nei pressi della casa della moglie 44enne. Si era appostato con l’obiettivo di minacciare e ingiuriare per l'ennesima volta la ex ed il suo compagno, un 47enne del luogo.

Successivamente, il 45enne  di Scampia è stato  arrestato e posto ai domiciliari. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250