Bacoli, piattaforma mobile adibita a ristorante: sequestrata struttura dal valore di 400.000 euro

Si tratta del Roof&Sky. Il locale è privo di norme assicurative

BACOLI – Abusiva occupazione di spazio demaniale, navigazione senza abilitazioni ed inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione.

Capillare attività di contrasto agli illeciti economici e finanziari. La Guardia di Finanza del Reparto Operativo Aeronavale e del Comando Provinciale di Napoli, hanno posto sotto sequestro una piattaforma mobile, adibita a bar-ristorante, sulle acque del lago Miseno.

Le accurate indagini effettuate, hanno consentito di verificare che la struttura, dotata di motori ed avente una superficie di circa 140 mq, si spostava all’interno del lago senza rispettare le norme previste dal codice della navigazione.

Assenti per altro le certificazioni necessarie per l’esercizio dell’attività, nonchè della figura del comandante e dell’equipaggio di bordo, richieste dalla legge.

Inoltre, nessun documento fiscale era stato emesso nei confronti dei clienti, a fronte dei corrispettivi incassati. Elementi positivi di reddito sottratti al fisco.

Il responsabile dell’attività è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria i reati di “abusiva occupazione di spazio demaniale”, “navigazione senza abilitazioni” ed “inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione”.

 La struttura, dal valore stimato di circa 400.000 euro, è stata sottoposta a sequestro.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250