Marigliano, una preghiera per il piccolo Charlie

Redazione

--- FOTO ---

MARIGLIANO - La vicenda del piccolo Charlie Gard è tra i casi più dibattuti nelle recenti cronache mediatiche. Il neonato inglese, affetto da grave e inguaribile malattia genetica, è stato al centro di una vicenda giudiziaria che ha visto i suoi genitori opporsi alla decisione dei medici di staccare il respiratore che tiene tuttora in vita il piccolo. Due corti (quella inglese e quella europea dei diritti dell'uomo) hanno preso posizione in favore dei medici.

La comunità parrocchiale di Santa Maria delle Grazie di Marigliano ha organizzato un momento di preghiera per affidare al Signore il destino del piccolo Charlie e chiedere il rispetto della dignità della vita umana.

" Giovedì prossimo 6 luglio - scrive  Luigia Regina referente Caritas della parrocchia S.Maria delle Grazie -  a Marigliano nella Chiesa Collegiata di S. Maria delle Grazie in Marigliano ci sarà un triduo per Charlie, con Adorazione Eucaristica, S. Rosario e S. Messa celebrata dal primicerio don Pasquale Capasso. 

La comunità parrocchiale invita tutti per un momento di preghiera: una piccola goccia di bene nel mare di iniziative che stanno ricoprendo il globo in questi giorni".

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250