Carbonara di Nola, nascondeva hashish in casa: arrestato 27enne

redazione-

22 stecche di hashish e una bustina termosaldata per un totale di circa 50 grammi

CARBONARA DI NOLA - Hashish in casa scovata dai carabinieri cinofili. A finire in manette, Antonio Mascia, un 27enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

I militari, con i colleghi del nucleo cinofili di Sarno, hanno perquisito la sua abitazione, scovando 22 stecche di hashish e una bustina termosaldata per un totale di circa 50 grammi, un bilancino elettronico e 220 in banconote di vario taglio.


L’arrestato dopo le formalità, è stato sottoposto ai domiciliari ed è in attesa del rito direttissimo.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore