Nolano, gli artisti di San Gennaro rendono omaggio a San Paolino

Antonio Franzese

Stasera la cena design da GHE KALE a San Paolo Bel Sito

SAN PAOLO BEL SITO - Sono diventati famosi nel mondo per aver legato il loro estro artistico alla passione per San Gennaro.

L'arte e la passione per il patrono di Napoli nel sangue. Che è di colore rosso vivo come i lavori firmati da Alessandro Flaminio e Castrese Visone, in arte le "Voci di dentro". 

Voci che hanno deciso di rendere omaggio ad un altro santo: è a San Paolino, patrono in secondaria della Campania e dunque vice di San Gennaro che Alessandro e Castrese hanno voluto dedicare un pezzo del loro percorso artistico. 

Sarà presentato nel corso di una cena in programma questa sera nel ristorante di design Ghe Kale di via Tommaso Vitale a San Paolo Bel Sito che si trasformerà in una galleria d'arte accogliendo, oltre a quelli già presenti, altri pezzi firmati dalle Voci di dentro. 

Si rafforza così l'amicizia tra la famiglia Bifulco, proprietaria tra l’altro dell’hotel Santa Brigida a Napoli, e gli artisti delle Voci di Dentro. 

L'omaggio a San Paolino costituisce un inedito e non è da escludere che gli artisti lo lasceranno sul territorio donandolo alla Chiesa di Nola. 

La bottega delle Voci di dentro si trova nel  ventre mitico di un’eclettica Napoli, al civico 111 di Via San Biagio dei Librai.

Le opere,raccontano la fragilità e la forza di uomini, eroi e santi, è declinato ed interpretato dal maestro Alessandro Flaminio  pittore e scultore, che nasce a Napoli nel 1974 e che ha esposto le sue opere in Italia e nel mondo.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Antonio Franzese >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250