Sorrento, presi due ladri di biciclette

Redazione

SORRENTO -  Ieri mattina i poliziotti, allertati da una   nota della sala operativa,  sono intervenuti nei pressi della Stazione Circumvesuviana di Sant’Agnello, bloccando  una coppia di ladri prima che potesse prendere il treno .

Si tratta di Gaetano Beneduce, di 29 anni, e Ernesto Caruso, di 33 anni, responsabili in concorso del reato di furto. I due malviventi sono stati arrestati dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Sorrento

Beneduce e Caruso sono stati trovati in possesso di due biciclette elettriche rubate poco prima in via Sersale a Sorrento. Indosso al 29enne gli agenti hanno rinvenuto diversi arnesi atti allo scasso: tronchese, cacciaviti e viti.

 Le due biciclette elettriche erano parcheggiate e legate da catene ad una ringhiera, tranciate presumibilmente con la tronchese sequestrata.

Domani mattina i due ladri saranno giudicati con rito direttissimo dal Tribunale di Torre Annunziata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore