Marigliano, la stradina letamaio

Redazione

Il tratto della Circumvesuviana che da Mariglianella arriva a villa Galdi abbandonato a se stesso da sempre. --- FOTO ---

MARIGLIANO - Denuncia di un degrado nascosto, da anni, sulle rotaie della Circumvesuviana. Il tratto interessato è quello che da Mariglianella arriva fino a Villa Galdi a Marigliano.

 Mentre altri tratti sono stati bonificati questo è diventato una fogna a cielo aperto, nel completo abbandono e noncuranza delle varie amministrazioni comunali, fin  da quando il percorso della Circumvesuviana è stato spostato.

“Salve sono un cittadino di  Marigliano. -  Afferma un lettore in una nota inviata in redazione - Volevo denunciare lo stato di abbandono della stradina,  dove una volta passava il treno della Circumvesuviana nel tratto che dalla nazionale va verso la stazione di Mariglianella, che ora non c'è più.

Non si capisce perché questa strada al confine col comune di Mariglianella non debba essere bonificata, parliamo di un tratto corto,  alla stregua delle altre stradine,  ex sedi della  Circumvesuviana,    già bonificate come, per esempio, quella che dalla nazionale porta a Pontecitra.

 La stradina – conclude la nota - è diventata un letamaio a cielo aperto, non riesco a capire perché le amministrazioni, a noi che abitiamo in periferia, ci considerino cittadini di serie B, per non dire di serie C”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



Lombardi Immobiliare
test 300x250
In Evidenza
test 300x250