Vesuviano, sorpreso alla guida di auto rubate: nei guai 25enne

redazione-

Il 25enne è stato denunciato per ricettazione e , dopo la convalida del fermo da parte del Gip di Nola, è stato sottoposto all’obbligo di firma alla p.g.

POLLENA TROCCHIA – E’ stato sorpreso su Via San Gennariello alla guida di una Fiat 500 rubata. Alla vista dei militari ha tentato la fuga cercando di far perdere le proprie tracce ma, dopo un breve inseguimento, è stato bloccato. A finire nei guai Vincenzo Piccolo, 25enne del posto.

A seguito delle verifiche effettuate dai militari dell’arma, è emerso che l’auto era stata rubata a Napoli il 15 Aprile ad una persona di Volla: il veicolo è stato restituito poco dopo.

Piccolo era già stato sorpreso lo scorso 1 aprile dagli stessi carabinieri alla guida di un’altra utilitaria rubata a San Giorgio a Cremano. Il 25enne è stato denunciato per ricettazione e , dopo la convalida del fermo da parte del Gip di Nola, è stato sottoposto all’obbligo di firma alla p.g.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore