Tentano di rubare uno smatphone: nei guai una coppia di rumeni.

Redazione

POMPEI  - Tentano  di rubare un costoso smartphone ,  ma scoperti dal personale del punto vendita sono stati arrestati dai carabinieri  intervenuti sul posto.

È successo nel centro commerciale La Cartiera di Pompei , nel punto vendita “MediaWorld”, dove sono stati arrestati  Tanase Nitu,  24enne,  e Nicolae Mirela, 18enne, entrambi rumeni e già noti alle forze dell’ordine, domiciliati nel campo di Napoli in  via Gianturco.

Il 24enne e la 18enne avevano tentato di impossessarsi di uno smartphone di ultima generazione del valore di circa 900 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore