Marigliano: si e' spenta Rosa Papa, storica figura della vammana

Giuseppe Monda

Una donna nota a tutte le nostre nonne

MARIGLIANO -  Un antico mestiere napoletano quello della vammana conosciuta anche con il nome di levatrice, che un tempo, in assenza di ospedali, ricopriva a tutti gli effetti il ruolo che oggi viene svolto dall’ostetrica o dal ginecologo. 

 A Marigliano l’arduo compito è stato svolto fino al 1997, e per quasi cinquant’anni, da Rosa Papa residente a San Nicola scomparsa ieri all’età di 87 anni. 

Una donna nota  a tutte le nonne, per la sua abilità nell’assistere queste ultime nel delicato periodo di gravidanza e soprattutto nel momento del parto. Sono infatti ancora vivi oggi i ricordi di chi ha visto Rosa Papa effettuare una diagnosi solo con l’utilizzo delle dita, o accertarsi delle condizioni del feto con l’ausilio di una trombetta. C’è anche chi racconta della sua sviluppata dote nel decifrare il peso del nascituro con una spiccata precisione.  

 'A vammana raggiungeva le case di chi aveva bisogno in bici o in vespa, ma nei casi più frequenti, il mezzo di trasporto era la carretta, quella dei mariti che passavano da casa sua per portarla dalle mogli in attesa.  

 Alle 17:00 di oggi pomeriggio presso la chiesa di San Nicola , Marigliano darà l’ultimo saluto a Rosa Papa una donna diventata espressione di un tempo passato .

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Monda >>




Articoli correlati



Altro da questo autore