Ruba le telecamere nella sede del servizio d'igiene mentale: in manette 49enne

Redazione

SANT’ANTIMO - Oreste Carrera, un 49enne di sant’Antimo già noto alle forze dell’ordine, e già detenuto nel carcere di Poggioreale, è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di sant’Antimo in esecuzione di una misura cautelare emessa dal g.i.p. del tribunale di Napoli nord, per furto aggravato e continuato.

L’uomo, tra febbraio e marzo, durante la notte, si sarebbe impossessato di 15 telecamere ad alta definizione,  istallate dentro  e lungo il perimetro della sede del servizio d’igiene mentale dell’Asl Napoli 2-nord di via Delle Primule: una delle telecamere lo ha persino ripreso. Riconosciuto,   è stato  raggiunto dalla misura. Resta in carcere.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore