Arresti per falsi incidenti e truffa alle assicurazioni

Redazione

--- AGGIORNAMENTO ---

TORRE ANNUNZIATA - Blitz della guarda di finanza, dalle prime ore della mattinata, del gruppo di Torre Annunziata , che sta eseguendo un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali nei confronti degli appartenenti ad un’associazione per delinquere che, con carattere di serialità, è risultata dedita alle truffe assicurative e ad altre correlate condotte delittuose.

 Le investigazioni, dirette dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, hanno permesso di riscontrare l’esistenza di una consorteria delinquenziale impegnata sistematicamente ad architettare falsi incidenti stradali o ad alterare le effettive circostanze di quelli realmente accaduti, allo scopo di ottenere indebiti risarcimenti dalle compagnie assicurative.

 In manette sono finite 11 persone: tra queste, per favoreggiamento, figurano due finanzieri incastrati dai colleghi e nuovamente l'avvocato Ivo Varcaccio Garofalo, già arrestato nella prima puntata dell'inchiesta.

A capo dell'organizzazione ci sarebbe Salvatore Verde, anche lui già in carcere, accusato di aver reclutato la clientela dei falsi incidenti nella sua agenzia di Boscoreale. Indagati a piede libero altri avvocati, periti, carrozzieri e falsi testimoni. Ad altre tre persone è stato imposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per favoreggiamento.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250