Ruba prese e interruttori per 1200 euro, arrestata

Redazione

GIUGLIANO IN CAMPANIA -  Una donna è andata in un grande negozio in via San Francesco a Patria  e,  dopo aver rimosso l’antitaccheggio, ha oltrepassato le barriere delle casse con un busta contenente prese e interruttori del valore complessivo di 1.277 euro .

 

Il personale della vigilanza  si è  accorto del furto e ha allertato i carabinieri di Qualiano, che l’hanno arrestata per furto aggravato.

Si tratta di Antonietta Alessio, una 43enne di Caivano già nota alle forze dell’ordine. La refurtiva è stata restituita al negozio, mentre la donna è stata posta agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250