Incendio di rifiuti nel campo rom : nei guai una giovane di 21anni

Redazione

GIUGLIANO IN CAMPANIA - I carabinieri della stazione di Varcaturo l’hanno sorpresa nel campo rom,  mentre incendiava rifiuti come plastica, carcasse di mobilio verniciato, lamiere, polistirolo, abbandonati su un’area di circa 20 metri quadri.

 Si tratta di S.S., una 21enne incensurata di Mugnano di Napoli, domiciliata nel campo rom di via san Francesco a Patria: dovrà rispondere di combustione illecita di rifiuti.. L’incendio è stato estinto.

La giovane è stata arrestata e  condotta ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

 Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore