Bomba carta a Mariglianella

Redazione

MARIGLIANELLA -  Un enorme boato nella notte atterrisce gli abitanti di via Enrico Fermi.  Era da poco trascorsa la mezzanotte quando è stata lanciata una bomba carta in direzione di una palazzina abitata da un pregiudicato.

 La deflagrazione ha danneggiato l' auto parcheggiata e rotto il vetro del portone d' ingresso dello stabile. È  stato il panico in via Fermi. La gente è uscita dalle case a causa del fragoroso rumore.  Stando alle indagini,  si potrebbe trattare di un attentato a scopo intimidatorio.

 Da tempo nell' hinterland è in corso una faida che da Brusciano estende i suoi tentacoli anche nei comuni vicini. Al centro della contesa gli affari illeciti e la gestione del mercato dello spaccio.

La gente ha il terrore. Già nel 2012 nella stessa zona fu piazzato un ordigno. L' obiettivo allora era un imprenditore che aveva allestito i punti vendita di numerosi supermercati.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore