Vuole i soldi della droga: incrina lo sterno al padre

Redazione

QUARTO - Picchia la mamma e il padre per avere i soldi della droga. È successo a Quarto, dove i carabinieri di Pozzuoli hanno arrestato un 22enne di Quarto, incensurato, per maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e lesioni personali.

Il giovane  aveva iniziato ad assumere droga da qualche mese, diventando  scostante e violento. Nell’ultimo episodio ha  colpita sulle mani  la mamma che si è frapposta tra lui e il padre. Alla fine  si è accanito sul padre a cui ha incrinato lo sterno.

Sul posto sono arrivati anche i sanitari del 118 che hanno medicato la donna per le lesioni alle mani e trasportato l’uomo all’ospedale “Santa Maria Delle Grazie”, dove i medici  lo hanno dimesso con prognosi di 20 giorni.

Gli approfondimenti hanno fatto emergere che violenze del genere andavano avanti da 8 mesi ma finora non era stata presentata denuncia. Dopo le formalità l’arrestato è stato tradotto a Poggioreale.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore