Marigliano, scomparso Mario Galdi, il piu' americano dei mariglianesi

Nicola Riccio

Il ricordo del suo amico Prof. Lorenzo Cerciello

 
MARIGLIANO - Viveva ormai da anni in America ma apparteneva alla grande famiglia Galdi di Marigliano. Sempre eclettico e sempre vorace di culture nuove, i più lo ricordano girare per i vicoli di Marigliano con la sua vecchia Citroen Pallas. Così lo ricorda l'amico Prof. Lorenzo Cerciello.
 
" Era venuto a trovarmi, l’estate scorsa a casa mia. Jeans, stivaletti, giacca da trapper, il fazzoletto legato intorno al collo come un vecchio Cow boy, lo sguardo celeste, il sorriso dolcissimo, baffi, barba e capelli alla moda dell’ ultimo dei moschettieri.
 
Mi aveva offerto, per l’ennesima volta, ospitalità nella sua mitica casa sull’Hudson e, per l’ennesima volta , avevo declinato l’invito confessandogli di aver paura dell’aereo e, in genere, dei luoghi chiusi. Avevamo parlato del nostro passato, delle sue scelte di vita, del nostro legame che, nonostante la distanza, durava da anni. Avevamo parlato di donne e di motociclette, dei suoi viaggi “coast to coast” attraverso i magnifici itinerari degli States, del suo amore per il Jazz e per la musica hispano-americana.
 
Avevamo parlato dei suoi affetti di uomo e di padre, dei suoi legami, di quanto la vita gli aveva negato e di quanto era riuscito a strappare alla vita. Ci eravamo, poi, lasciati ripromettendoci di ritrovarci a Natale anche se io avevo misteriosamente avvertito che quello era l’ultimo addio e che non ci saremmo rivisti mai più.
 
Ieri sera la dolorosa notizia, appresa attraverso le pagine di fb. Una stilettata al cuore, un senso profondo di smarrimento e di inutilità una disperata sensazione di solitudine e di impotenza. Ma, per me, Mario non è morto. Rimarrà per sempre nella mia memoria, fino a quando avrò memoria, fino a quando la mia fantasia riuscirà ancora ad immaginarlo come un fantastico cavaliere, come un elegante moschettiere, come un ardito motociclista con i capelli al vento sulle strade di quell’America che aveva amato più della sua vita!".
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250