Blitz della Finanza: 4 arresti e sequestro di 5,4 tonnellate di tle

Redazione

CAIVANO - Le fiamme gialle di Napoli hanno sequestrato 5,4 tonnellate di sigarette di contrabbando e arrestato  4 responsabili.

 I baschi verdi, dopo un'indagine investigativa,   hanno fatto irruzione in  un capannone industriale nel Comune di Caivano, dove   4 persone  sono state sorprese in  flagranza di reato: erano intente a scaricare da un autoarticolato, con targa polacca, circa 1.000 cartoni contenenti sigarette di contrabbando della nota marca “Merit”.

 

 Dopo il servizio i 4 responsabili, 2 cittadini originari del capoluogo campano, già noti agli investigatori, e  2 cittadini polacchi,  sono stati arrestati per traffico di tabacchi lavorati esteri provenienti dall’est europeo, mentre, il capannone industriale di circa 400 mq, l’autoarticolato, un furgone utilizzato per approvvigionare le bancarelle e 270.000 pacchetti di sigarette, pari a 5,4 tonnellate di t.l.e, sono stati posti sotto sequestro. Il valore complessivo dei beni sequestrati è stato stimato in circa 1,5 milioni di euro.
Foto di archivio

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore