Droga e soldi nello zaino: nei guai un 28enne

Redazione

TORRE ANNUNZIATA -  Durante perquisizione nella  abitazione di  un 28enne del posto,  già noto alle forze dell’ordine per reati specifici, un  cane antidroga ha fiutato stupefacente in uno zaino in camera  sua. In esso  c’erano 1,4 chili di marijuana, 1350 euro in contante e un bilancino di precisione.

Si tratta di Carmine Vincenzo Longobardi che è stato arrestato, dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata e del nucleo cinofili di Sarno, per detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

Il 28enne, dopo le formalità, è stato  condotto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250