Marigliano, ritrovato ordigno bellico

Redazione

--- FOTO ---

MARIGLIANO - Era a bordo del trattore. Stava lavorando in campagna: era in piena semina di patate. Ad un certo punto però il trattore ha incontrato molta resistenza. Il motore girava a pieni giri e l’autista ha sentito un forte rumore . E   così l'agricoltore è sceso per vedere che cosa stava succedendo.

Ha visto qualcosa che frenava il trattore. Sembrava un  masso e così armato di pazienza l'ha spostato con le mani. In fondo sembrava una banale pietra. L'ha riposto senza scomporsi più di tanto  ai bordi del terreno, al confine con un campo incolto e ha continuato a lavorare.  Che cosa vuoi che sia una pietra?

Più tardi è arrivato l'anziano padre che si è subito reso conto della pericolosità dell'oggetto. "Figlio mio, ma che pietra?  È  una bomba", ha urlato .  E' partita poi la telefonata ai carabinieri per informarli. Sul posto sono giunti i militari di Marigliano, coordinati dal maresciallo Raffaele Di Donato, che ha allertato anche  la polizia municipale, comandata da Emiliano Nacar.

Di comune accordo hanno stabilito dei turni di sorveglianza: di notte è di guardia alla bomba un pattuglia di carabinieri, mentre di giorno la sorveglia una pattuglia della polizia locale.  Gli artificieri arriveranno lunedì e nel frattempo per evitare pericoli alla pubblica e privata incolumità bisogna sorvegliare la zona. L'ordigno, infatti, si trova in un terreno in località via Vecchia del Bosco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250